3Drag: per chi vuole provare stampe impegnative

Un pensiero riguardo “3Drag: per chi vuole provare stampe impegnative

  • 26/12/2012 in 21:13
    Permalink

    Sono in possesso della 3DRAG/K, montata in modo perfetto. Purtroppo l’estrusione non funziona ovvero il movimento del perno zigrinato che serve per far avanzare il filo di plastica, man mano che procede nella stampa consuma il filo e dopo un po’ lo piega ed esce dalla sua posizione. Il continuo avanti ed indietro accentua ciò. Senz’altro è colpa mia ma ho seguito anche a software i parametri. Dall’estrusore, secondo me esce un filo di plastica molto sottile e non sempre, con conseguente uscita di volume di materiale molto inferiore a quello necessario. Perché? Qualcuno mi sa risolvere il problema? E’ sbagliato l’estrusore? E’ vero che deve essere di 0,5 mm? Il mio mi sembra il foro più piccolo.
    Grazie

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0