Mercedes Classe B Electric Drive disponibile sul mercato europeo in autunno

classe_b_electric_drive

La mobilità elettrica conquista Mercedes Benz, che ha deciso di lanciare a giugno sul mercato statunitense e a novembre su quello europeo la Mercedes Classe B Electric Drive.

La casa automobilistica tedesca ha già investito nella trazione elettrica con Smart, ma questa nuova monovolume compatta a zero emissioni, rappresenta un’interessante novità per gli amanti  di un’auto elettrica comoda e spaziosa adatta per tutta la famiglia.

Mercedes Classe B Electric Drive punta sul comfort e sulla connettività digitale integrata, ed è spinta da un motore elettrico da 132 Kw (177 cv) e 340 Nm di coppia, alimentato da una batteria da 28 kWh per un’accelerazione da 0 a 100 km/h di 7,9 secondi e una velocità massima di 160 km/h.

Il costo della vettura si aggira attorno ai 40mila euro risultando dunque in linea con il principale competitor, Bmw i3, eletta recentemente World Green Car dell’anno.
Mercedes Classe B Electric Drive è silenziosa, con un’accelerazione bruciante, agile da guidare e la batteria si ricarica secondo tre opzioni diverse, ma di default in frenata e in discesa.

La batteria ha un’autonomia di 200 chilometri e grazie all’innovativo Energy Space è sistemata in modo sicuro sotto il pianale per garantire la protezione in caso di impatto.

Mercedes-Benz ha dotato Classe B Electric Drive del sistema di prevenzione delle collisioni basato su radar (Collision Prevention Assist) con Brake Assist adattivo, che prepara il conducente alla frenata e lo assiste durante la stessa in funzione della situazione.

Fonte: Mercedes Benz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0