Processore di riconoscimento immagini per moduli videocamera di piccole dimensioni

Toshiba_TMPV7502XBG

Toshiba Electronics Europe ha annunciato che estenderà la serie di processori di riconoscimento immagini TMPV750 con il nuovo modello TMPV7502XBG, una soluzione progettata per realizzare moduli videocamera di piccola taglia. Il processore TMPV7502XBG è inserito in un contenitore di soli 11 mm x 11 mm e permette di ottenere un consumo tipico di appena 0,6 W.

Il processore TMPV7502XBG può essere utilizzato in sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS, Advanced Driver Assistance Systems) che riconoscono corsie, segnali stradali, veicoli e pedoni a partire da immagini raccolte da videocamere posizionate intorno all’autovettura e in specchietti laterali elettronici.

Il processore di riconoscimento immagini comprende il nucleo di elaborazione MeP (Media embedded Processor) con CPU RISC a 32 bit di Toshiba e due motori di elaborazione multimediale multicore (MPE, Media Processing Engines) di Toshiba.

Il circuito integrato TMPV7502XBG prevede un ingresso video a 1 canale e una configurazione circuitale ottimizzata per consentire il rapido riconoscimento di più veicoli, segnali e persone. Questo riconoscimento rapido e accurato è reso possibile dall’adozione della tecnologia di rilevamento hardware CoHOG e di quattro acceleratori dedicati all’elaborazione delle immagini.

Progettato per funzionare con temperature ambiente comprese tra -40°C e 85°C, il processore TMPV7502XBG è disponibile in un contenitore P-LFBGA a 324 contatti di dimensioni pari a 11 mm x 11 mm con distanza tra le sfere pari a 0,5 mm.

La distribuzione dei campioni del circuito integrato TMPV7502XBG è già cominciata e Toshiba darà inizio alla produzione di massa in novembre 2014.

www.toshiba-components.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0