IXS Enterprise per i viaggi interstellari realizzati con equipaggi umani

IXS_Enterprise
La Nasa potrebbe avere l’intenzione di progettare sul lungo periodo l’IXS Enterprise, un’astronave avveniristica, capace di raggiungere spazi lontanissimi ad una velocità più veloce di quella della luce, sulla falsariga della indimenticata serie tv Star Trek.
In realtà a tal riguardo sono già stati messi a punto dei “rendering” grafici, che serviranno da modello per lo sviluppo dell’astronave e per attirare i cospicui finanziamenti necessari per lavorare alla realizzazione dell’IXS Enterprise.

Il progetto, ideato al Johnson Space Center da Harold White, leader del team Advanced Propulsion dell’agenzia spaziale americana e sviluppato graficamente dal disegnatore olandese Mark Rademaker, mira a portare nello spazio, oltre i confini dell’universo, un team di astronauti, grazie all’impiego di forze propulsive capaci di far viaggiare l’Enterprise ad una velocità maggiore di quella della luce, con l’impiego del sistema warp drive, ossia la celebre propulsione a curvatura utilizzata dagli ideatori di Star Trek come espediente narrativo per spiegare i viaggi interstellari dell’equipaggio guidato dal capitano Kirk.

Abbiamo deciso di disegnare digitalmente il modello per mostrarlo a tutti gli appassionati di viaggi spaziali, alimentando il loro sogno“, ha affermato Rademaker, che si è detto però profondamente scettico riguardo una concretizzazione reale del progetto nei prossimi decenni.
Anche la Nasa si è affrettata a precisare come al momento non sia in programma alcun progetto operativo in tal senso, visto che l’idea giace ancora in uno stato embrionale.

Fonte: Mark Rademaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0