IR espande la sua gamma di MOSFET di potenza StrongIRFET™ da 60 V

IR7017A_HRES

International Rectifier ha ampliato la sua famiglia di MOSFET di potenza da 60 V della serie StrongIRFET™ con nuovi modelli che sono disponibili in diversi contenitori standard e ad alte prestazioni. I nuovi MOSFET, caratterizzati da una bassissima resistenza di conduzione (Rds(on)), sono stati progettati per soddisfare una vasta gamma di applicazioni in ambito industriale, tra cui elettroutensili, inverter per veicoli elettrici leggeri, azionamenti per motori elettrici, sistemi di protezione dei pacchi di batterie agli ioni di litio e circuiti di raddrizzamento sincrono sul ramo secondario degli alimentatori a commutazione.

Disponibili in contenitori adatti al montaggio a inserzione e al montaggio superficiale, tra i nuovi membri delle famiglia StrongIRFET™ da 60 V spicca il modello IRF7580M. Inserito in contenitore ultracompatto a basso profilo di tipo Medium Can (ME) DirectFET® che sopporta elevate densità di corrente e riduce le dimensioni e i costi complessivi del sistema, il modello IRF7580M si rivela particolarmente adatto per affrontare tutte quelle applicazioni industriali dove lo spazio disponibile è molto limitato.

La famiglia di 19 MOSFET di potenza StrongIRFET™ da 60 V offre una bassissima resistenza di conduzione (Rds(on)) che permette di migliorare le prestazioni in applicazioni a bassa frequenza, un’elevatissima capacità di condurre correnti elevate, un diodo soft body e una tensione di soglia tipica di 3 V, che aiuta a migliorare l’immunità al rumore. Ogni dispositivo di questa famiglia viene collaudato al 100% al più elevato livello di corrente di valanga, per garantire la realizzazione di applicazioni industriali il più robuste possibili.

Come tutti gli altri dispositivi della famiglia DirectFET®, anche il nuovo dispositivo IRF7580M in formato Medium Can è realizzato senza utilizzare connessioni interne di tipo wire bond per migliorare le caratteristiche di affidabilità. Inoltre, il contenitore DirectFET® soddisfa tutti i requisiti imposti dalle direttive RoHS, come la completa assenza di piombo ed è pertanto ideale per realizzare progetti con un lungo ciclo di vita. Sono disponibili anche altri tipi di package alternativi ad alte prestazioni che utilizzano leghe ad alto contenuto di piombo per l’attacco del die, come ammesso dall’esenzione RoHS 7(a), che è destinata a scadere nel 2016.

Sul sito web International Rectifier sono disponibili le schede tecniche e i modelli Spice.

www.irf.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0