L’aereo del futuro della NASA ha dieci motori elettrici

GL10_Nasa

GL-10 Greased Lightning è il nuovo velivolo progettato e testato nel centro di ricerche di Langley, ad Hampton in Virginia, negli Stati Uniti.

Il velivolo che potrebbe rappresentare, secondo gli auspici della NASA, il futuro dell’aviazione, è un Vtol, cioè un velivolo in grado di decollare e atterrare in verticale, come se fosse un normale elicottero, con tutti i vantaggi facilmente immaginabili.

GL-10 Greased Lightning è dotato di ben dieci motori elettrici, posti quattro per ala e due in coda, possiede un’apertura alare di 3 metri e viaggia sia senza pilota che senza equipaggio. In autunno sono in programma i primi test a volo libero dell’aereo.

La NASA è da tempo fortemente impegnata nell’analisi e nello sviluppo delle potenzialità dei motori elettrici nel settore aeronautico e GL-10 Greased Lightning rientra in tale lungimirante programma.

L’idea infatti è quella di dare vita ad una serie di velivoli ibrido-elettrici capaci di sorvolare i cieli riducendo o addirittura azzerando i costi dei combustibili, che sarebbero altrimenti necessari per alimentare gli aerei stessi.

I risultati positivi dei primi test sull’innovativo velivolo sono stati presentati peraltro il 19 agosto, giornata nazionale dell’aviazione negli Stati Uniti.

Fonte: NASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0