Telit presenta i moduli Cloud-Ready

service_cloud

Telit Wireless Solutions ha presentato i suoi primi moduli wireless m2mAIR Cloud-ready, progettati per semplificare lo sviluppo di applicazioni per l’m2m e l’Internet delle Cose, utilizzando il servizio m2mAIR Cloud – un importante passo avanti nel consolidamento della strategia e della vision dell’azienda nei confronti dell’Internet delle Cose Plug & Play.

I moduli Telit Cloud-ready consentono agli sviluppatori di collegare gli oggetti al cloud in poco tempo e con semplici click. I moduli Cloud-ready sono caratterizzati da un API integrato compatibile con l’AppZone di Telit e ambienti Python e riducono le normali centinaia linee di codice a 16 semplici comandi AT per spostare dati in automatico tra dispositivi in remoto e applicazioni. Tutte le risorse necessarie allo sviluppo ed il supporto sono integrati in un Evaluation Kit, disponibile per la prototipizzazione rapida di soluzioni m2m e IoT personalizzate.

La PaaS m2mAIR Cloud del dispositivo deviceWISE offre un semplice piano di sottoscrizione pay as you grow, che riduce il rischio, il time-to-market, la complessità e il costo del processo di costruzione della propria soluzione. deviceWISE è una piattaforma aperta, developer-friendly, carrier-grade, compatibile con lo standard TIA TR-50. m2mAIR Cloud è caratterizzato da capacità di gestione e configurazione per connettere, collegare e controllare qualsiasi cosa trasferendo in modo bidirezionale dati tra dispositivi in remoto e il Cloud – da soluzioni entry-level ad utilizzi su ampia scala a livello industriale in tutto il mondo.

Gli sviluppatori interessati possono registrarsi per una prova gratuita del servizio m2mAIR Cloud. Il portale semplice da utilizzare ha tutti gli strumenti e le dashboard necessari per il monitoraggio da remoto e il controllo delle applicazioni sul mercato. L’m2mAIR Cloud risponde anche alle esigenze delle organizzazioni che poggiano su affidabilità, sicurezza, scalabilità e performance a livello industriale con incluso un sistema di integrazione aziendale. Inoltre, include API che consentono agli sviluppatori di creare le proprie applicazioni e dashboard web-based e mobile, da semplici funzioni a analisi di big data.

Quando abbiamo acquisito ILS Technology lo scorso anno, abbiamo aggiunto l’elemento finale necessario per diventare un one stop shop per aziende che costruiscono applicazioni IoT”, ha commentato Oozi Cats, CEO di Telit Wireless Solutions. “Oggi siamo lieti di aver completato non solo l’integrazione operativa, ma anche quella tecnologica per realizzare la nostra visione one stop one shop. Connettere gli oggetti al cloud non è mai stato più semplice. Intendiamo popolare l’Internet delle Cose con centinaia di milioni di moduli m2mAIR Cloud-ready nei prossimi anni per guidare l’innovazione che consente a aziende e industrie di operare nel modo migliore e cambiare il modo di vivere e lavorare delle persone”.

www.telit.com/trym2maircloud

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0