.

MLX90621, sensore low cost con array a infrarossi ad ampio campo visivo e ottimo rapporto velocità/rumore


MLX90621-PR29_HRES-420x300 MLX90621, sensore low cost  con array a infrarossi ad ampio campo visivo e ottimo rapporto velocità/rumore

I sensori con array a infrarossi (IR) a basso costo stanno rivoluzionando le applicazioni in molti mercati, tra cui  quello della sicurezza, automobilistico, domotico e l’elettronica di largo consumo. Grazie a questi dispositivi, si possono ottenere dati visivi precisi e dettagliate immagini termiche per oggetti statici e dinamici.

Con una configurazione di pixel di 16 x 4, il sensore MLX90621 di Melexis offre un campo visivo (FoV, Field of View) di 100° x 25°, significativamente più ampio rispetto agli array IR Melexis di precedente generazione. Con una velocità di misura 4 volte maggiore, offre anche una notevole riduzione del rumore intrinseco presente. Tarato in fabbrica per funzionare su un gamma di temperature che va da -40 °C a 85 °C, il nuovo array è in grado di misurare con precisione la temperatura di un oggetto nell’intervallo da -20 °C a 300 °C. L’interfacciamento e il controllo vengono gestiti tramite l’interfaccia digitale I2C del dispositivo. La velocità è programmabile, con un frame-rate che va da 0,5 Hz a 64 Hz. Ciascun dispositivo offre un rapporto velocità/rumore che i prodotti concorrenti fanno fatica a raggiungere, mentre il rumore termico differenziale equivalente (NETD, Noise Equivalent Temperature Difference) è pari a 0,25 K alla frequenza di 16 Hz.

Il migliore campo visivo permette a un singolo MLX90621, quando utilizzato nell’abitacolo di un autoveicolo, di misurare simultaneamente i profili di temperatura del passeggero e del guidatore, se posizionato in modo opportuno sulla plancia centrale del cruscotto. Ciò implica che è possibile ottenere un controllo più efficace della climatizzazione. Negli impianti di climatizzazione degli edifici, per coprire l’intero spazio da trattare, occorreva, nella maggior parte dei casi, montare un sensore a infrarossi su uno scanner meccanico azionato da un motore passo-passo. Grazie al più ampio campo visivo del sensore MLX90621, la scansione meccanica non è più necessaria e un unico dispositivo fisso è in grado da solo di rilevare direttamente tutta la zona interessata. La riduzione in termini di costi, tempi di misura e complessità di sistema offerta da questo array a infrarossi apre la porta a nuove opportunità e a nuovi settori di mercato per i progettisti di climatizzatori.

Il sensore MLX90621 è disponibile nel compatto contenitore metallico TO39 di forma cilindrica. Il dispositivo è disponibile con tre diverse opzioni di campo visivo: 60° x 15°, 40° x 10° e 100° x 25°.

www.melexis.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.