ZEB Pilot House, la “casa passiva” che produce troppa energia

Zeb Pilot house.

ZEB Pilot House è un edificio totalmente ecologico costruito dal team di Snøhetta, in collaborazione con il centro di ricerca ZEB – Zero Emission Buildings, che produce più energia rispetto al suo reale fabbisogno.

L’edificio di 220 mq di superficie, si trova a Ringdalskogen, in Norvegia ed è progettato attualmente per ospitare un nucleo familiare, ma in futuro ci si augura che diventi una “piattaforma dimostrativa” capace di integrare differenti soluzioni ecologiche.

ZEB Pilot House è una casa passiva costruita con materiali totalmente ecologici e non ha bisogno di produrre inquinamento per il suo funzionamento quotidiano.

Il tetto che ricopre la casa è inclinato, è rivestito in metallo ed è dotato di pannelli fotovoltaici che producono l’energia elettrica. Gli interni, dal design ecologico sono costruiti in legno, al fine di garantire un’ottima qualità acustica e le numerose superfici trasparenti garantiscono un’efficiente illuminazione domestica.

L’energia termica generata dall’energia solare alimenta poi una piscina all’aperto.Inoltre, l’energia prodotta dalla casa alimenta anche un veicolo elettrico, che garantisce 20.000 km annui.

Ogni materiale impiegato nella casa è finalizzato al risparmio energetico passivo,  attraverso l’impiego di materiali riciclati a zero emissioni e a basso consumo di energia.

 Fonte: ZEB Pilot House

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0