IKEA venderà moduli solari in otto Paesi

IKEA-portland

Ikea, dopo aver installato 700.000 moduli solari nella maggior parte dei propri edifici e punti vendita, acquistato 224 turbine eoliche e allestito postazioni di ricarica per veicoli elettrici nei parcheggi dei propri store, ha deciso di lanciarsi nella vendita dei pannelli solari in otto Paesi.

La fase sperimentale della vendita di moduli fotovoltaici ha avuto inizio già in 18 punti vendita della Gran Bretagna e sarà allargata a stretto giro in particolare in Olanda e Svizzera, oltre ad ulteriori quattro nazioni che non sono state ancora rese note.

Il Ceo del colosso svedese, CEO Peter Agnefjäll ha spiegato i motivi che hanno indotto Ikea a decidere di commercializzare i pannelli solari: “Sappiamo che i nostri clienti vogliono risparmiare energia e vivere in modo più sostenibile, ma crediamo che non debbano spendere più soldi o tempo per farlo. Per questo vogliamo rendere la sostenibilità alla portata di quanta più gente possibile“.

Oggi in Gran Bretagna un kit base Ikea da 3,36 KW costa circa 5.000 sterline  (circa 6.300 euro) e comprende la consulenza, l’installazione, il mantenimento e il servizio di monitoraggio.

Entro il 2020 Ikea punta anche a riciclare il 100% della plastica presente nei propri articoli e a incrementare la produzione di packaging con materiali riutilizzati e riutilizzabili. L’iniziativa ridurrebbe le emissioni di CO2 di circa 700.000 tonnellate all’anno, pari alle emissioni annuali del consumo di elettricità di 100 mila abitazioni negli Stati Uniti.

Fonte: Ikea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0