In Olanda una pista ciclabile alimentata con pannelli solari

SolaRoad

La mobilità sostenibile rappresenta nei Paesi Bassi un fattore di grande rilevanza visto soprattutto l’alto numero di ciclisti che popolano in particolare le strade olandesi. In tale contesto il progetto sviluppato e messo a punto dall’azienda olandese SolaRoad, che consta in una serie di pannelli solari dislocati lungo pista ciclabile di Zaanstad, nell’hinterland di Amsterdam, che riescono ad accumulare calore e a produrre energia, costituisce un progresso importante.

Inizialmente saranno 70 i metri di pista ciclabile solare realizzati nell’ambito del progetto e l’energia prodotta dalle celle solari in silicio cristallino servirà a coprire il fabbisogno energetico di tre famiglie.

La strada solare è composta da moduli in calcestruzzo di 2,5 per 3,5 metri con uno strato superiore trasparente in vetro temperato di spessore pari a un centimetro. I pannelli solari incorporati nella pista ciclabile immagazzinano, trasformano e rilasciano energia ed inoltre riescono a resistere alle avversità atmosferiche e al passaggio delle biciclette e dei pedoni.

I lavori per l’allestimento del primo tratto di pista ciclabile dureranno poco più di un mese e si concluderanno il 12 novembre. Se il progetto andrà a buon fine sarà esteso sulle strade urbane ed extraurbane delle maggiori città olandesi.

Fonte: SolaRoad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0