RZ/A1, piattaforma di sviluppo ARM-mbed ARM Cortex-A  con prestazioni da 1000 DMIPS


Arm_mbed-420x300 RZ/A1, piattaforma di sviluppo ARM-mbed ARM Cortex-A  con prestazioni da 1000 DMIPS

Renesas sta semplificando la progettazione di sistemi embedded per gli ingegneri e gli sviluppatori dell’area Maker e che lavorano su applicazioni emergenti attraverso il recente lancio della piattaforma ARM mbed IoT. Sfruttando il suo microprocessore RZ/A1, Renesas ha sviluppato la prima scheda a microprocessore mbed al mondo basata su processore ARM Cortex-A9, che consentirà un più rapido sviluppo di sistemi ad alte funzionalità integrate e ad alte prestazioni per i progettisti di dispositivi interconnessi.

La piattaforma ARM mbed IoT offre una nuova infrastruttura software e un sistema operativo gratuito per semplificare e velocizzare la creazione e la distribuzione di prodotti Internet of Things (IoT). Offre strumenti di sviluppo per professionisti e  dilettanti, tra cui strumenti a riga di comando e un ambiente di sviluppo integrato basato su cloud (IDE), focalizzati su connettività, efficienza energetica, sicurezza e produttività.

Gli strumenti di sviluppo nell’era dell’Internet of Thing cambiano rapidamente; si deve essere agili e innovativi per rimanere sulla cresta dell’onda. Combinando un microprocessore ad alte prestazioni con un ricco ecosistema di sviluppo ARM, la piattaforma RZ/A1 apre la porta ai professionisti e agli hobbisti per sviluppare progetti in una vasta gamma di aree applicative emergenti“, ha detto Osamu Matsushima, Senior Expert della Divisione Business Industry & Appliance di Renesas Electronics Corporation. “In qualità di leader nel settore dei semiconduttori, ci impegnamo a fornire innovazioni come il microprocessore RZ / A1, che sostiene e incoraggia interessanti futuri progetti embedded.”

Renesas Electronics ha rilasciato una innovativa scheda di sviluppo che espanderà la diffusione della piattaforma ARM mbed IoT“, ha detto Simon Ford, direttore delle piattaforme, business IoT,  di ARM. “Questo impegno con Renesas dimostra il nostro coinvolgimento nell’aiutare gli sviluppatori ad accelerare la creazione e la distribuzione di un insieme diversificato di dispositivi collegati più intelligenti

Il microprocessore Renesas RZ/A1

Il core ARM Cortex-A9 ARM, presente all’interno dell’RZ/A1, consente agli sviluppatori di riutilizzare software sviluppato per la famiglia Cortex-M, ed allo stesso tempo ottenere migliori prestazioni e funzionalità. Il microprocessore RZ/A1 supporta anche il CMSIS (Cortex Microcontroller Interface Software Standard), che consente agli sviluppatori di importare software multi-thread sviluppato per la famiglia Cortex-M sul core Cortex-A9, senza grandi modifiche.

Il gruppo di  microprocessori RZ/A1 è costruito attorno ad una CPU Cortex-A9 ARM con clock a 400 MHz e 1000 DMIPS (un indice di prestazione misurato dal Dhrystone benchmark program) e ospita la RAM on-chip a più alta capacità al mondo, fino a 10 MB. Il microprocessore RZ/A1 garantisce circa quattro volte le prestazioni DMIPS e 40 volte la capacità della RAM di altri prodotti ARM mbed. Facendo uso di funzioni come l’ingresso per la telecamera, l’acceleratore grafico, e le funzioni di elaborazione audio del microprocessore RZ/A1, gli ingegneri possono implementare soluzioni altamente innovative e di facile utilizzo in  modo rapido ed efficiente.

Le schede Renesas RZ / A1 con supporto mbed sono attualmente in fase di sviluppo da Renesas e dai suoi partner, e saranno disponibili a partire da dicembre 2014.

www.renesas.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.