.

Pininfarina Fuoriserie, la bici elettrica anni ’30 con tecnologia futuristica


Bici-Pininfarina-420x280 Pininfarina Fuoriserie, la bici elettrica anni '30 con tecnologia futuristica

Pininfarina Fuoriserie è una bicicletta elettrica innovativa che combina il design di Pininfarina puro con l’artigianalità di 43 Milano.

Per realizzare il mezzo a due ruote Pininfarina si è ispirata alle auto iconiche, realizzate su misura, degli anni Trenta, per creare una forma elegante e pura, arricchita dalla combinazione di materiali classici e moderni. Il telaio è infatti composto da tubi in acciaio cromato saldati a mano da artigiani esperti ed arricchito da un rivestimento in radica di noce. I riferimenti alla tradizione sono anche percepibili nel manubrio e nella sella, rivestiti con una pelle The Bridge la cui ispirazione deriva dalla pelle intrecciata utilizzata negli interni della Lancia Astura Bocca, disegnata da Pininfarina nel 1936.

Da annoverare inoltre le molteplici innovazioni del veicolo che è dotato di un sistema propulsivo Bike+ che ottimizza l’energia del ciclista attraverso un motore elettrico miniaturizzato e che permette di percorrere distanze maggiori, sostituendo altri mezzi di trasporto. Il sistema di illuminazione a led è invece basato su una nuovissima lampada ad alte prestazioni. Il sistema “connect the plug”, infine, ricarica i telefoni cellulari mediante la dinamo.

La bicicletta sarà prodotta in un’edizione limitata di 30 unità, in riferimento agli anni Trenta nei quali è stata fondata Pininfarina, anni che hanno dato vita ad auto indimenticabili come la Lancia Astura Bocca.

Fonte: Pininfarina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.