Celle solari più efficienti con il Blu-Ray

blu-ray-disc-can-be-used-to-improve-solar-cell-performance-header

Secondo i ricercatori della Northwestern University il Blu-Ray potrebbe rendere le celle solari maggiormente efficienti.

“Abbiamo avuto la netta sensazione che i dischi Blu-Ray potessero far migliorare il funzionamento delle celle fotovoltaiche e abbiamo scoperto che vanno già bene in tal senso anche  i modelli già esistenti“, ha rivelato Huang Jiaxing, chimico dei materiali e professore associato di scienza dei materiali e ingegneria della McCormick School of Engineering and Applied Science.

“È come se gli ingegneri elettronici e gli informatici che hanno sviluppato la tecnologia Blu-Ray abbiano inconsciamente contribuito anche al nostro lavoro”, ha spiegato il docente.

Il team guidato da Huang ha testato una vasta gamma di prodotti multimediali presenti nei dischi Blu-Ray scoprendo che il contenuto registrato su di essi era ininfluente, dato che tutti miglioravano l’assorbimento delle celle solari. In sostanza la tecnologia Blu-Ray è già oggi capace di potenziare le celle fotovoltaiche visto che il modello di memorizzazione dei dati trasferiti alla cella incrementa l’assorbimento della luce.  I ricercatori hanno selezionato un film, replicando il modello sul livello attivo di una cella polimerica scoprendo che diventava più efficiente di una cella solare di controllo con un pattern casuale sulla sua superficie. Il miglioramento dell’efficienza della cella è stato pari al 21,8 per cento.

Fonte: McCormick School of Engineering and Applied Science

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0