IDT espande la famiglia VersaClock 5 con sei nuovi modelli  a basso jitter  


VersaClock5-420x300 IDT espande la famiglia VersaClock 5 con sei nuovi modelli  a basso jitter   

Integrated Device Technology (IDT) ha ampliato la sua famiglia di generatori di clock a basso consumo programmabili VersaClock® 5 con sei nuovi prodotti che offrono le migliori funzionalità tra i dispositivi sul mercato, per adattarsi a svariati tipi di applicazioni. Grazie alla disponibilità di un diverso numero di uscite di vario tipo, i nuovi prodotti sono stati pensati per soddisfare diverse esigenze progettuali, dando la possibilità di realizzare alberi di clock completi per la distribuzione dei segnali di temporizzazione rimuovendo uscite e costi non necessari.

Da quando è stata introdotta lo scorso marzo, la famiglia VersaClock 5 ha attirato l’attenzione del mercato grazie alle sue prestazioni in termini di jitter ottenute con una dissipazione di potenza dimezzata rispetto a quella dei dispositivi concorrenti,” afferma Dave Shepard, Vice President e General Manager della divisione Timing and RF di IDT. “Offrendo sei nuove configurazioni che differiscono per numero e tipo di uscite, diamo la possibilità ai progettisti di soddisfare i requisiti di jitter più impegnativi usando la stessa tecnologia avanzata già adottata negli originali dispositivi della serie VersaClock 5.”

Le soluzioni di temporizzazione a uscita multipla proposte da IDT consolidano i componenti di sistema offrendo una maggiore flessibilità progettuale, che li rende ideali in applicazioni sensibili ai costi nel campo dell’elettronica di consumo a basso assorbimento energetico e delle applicazioni di comunicazione a basso jitter. Il primo dispositivo della famiglia VersaClock5, 5P49V5901, offriva quattro coppie di uscita universali in grado di generare segnali indipendentemente programmabili con frequenza fino a 350 MHz e livelli di uscita programmabili tra LVPECL, LVDS, HCSL e LVCMOS, con prestazioni di jitter di fase avanzate pari a soli 0,7 ps RMS Typ con un assorbimento di corrente di 30 mA.

I nuovi dispositivi comprendono versioni con uscite universali e con uscite esclusive  LVCMOS, tutte in grado di generare qualunque frequenza di uscita fino a 350 MHz con le stesse prestazioni di jitter e assorbimento di corrente.

Part Number Funzionalità Tipo di uscita
5P49V5913 PLL con 2 divisori frazionari d’uscita 2 coppie di uscita configurabili + uscita di riferimento
5P49V5914 PLL con 3 divisori frazionari d’uscita 3 coppie di uscita configurabili + uscita di riferimento
5P49V5923  PLL con 2 divisori frazionari d’uscita 2 uscite LVCMOS + uscita di riferimento
5P49V5925   PLL con 4 divisori frazionari d’uscita 4 uscite LVCMOS + uscita di riferimento
5P49V5927  PLL con 3 divisori frazionari d’uscita 6 uscite LVCMOS + uscita di riferimento
5P49V5929   PLL con 4 divisori frazionari d’uscita   8 uscite LVCMOS + uscita di riferimento

I dispositivi 5P49V5913 e 5P49V5914 hanno rispettivamente 2 e 3 uscite universali e un’uscita di riferimento, dando la possibilità ai clienti di ottenere esattamente le funzionalità che servono nei loro sistemi nel modo più economico possibile. I dispositivi 5P49V5923, 5P49V5925, 5P49V5927, 5P49V5929 hanno rispettivamente 2,4,6,8 uscite di tipo LVCMOS e un’uscita di riferimento, che permettono di sostituire più oscillatori a cristallo LVCMOS con un singolo dispositivo a basso costo e a bassa potenza, permettendo  di risparmiare spazio sulla scheda e diminuire i costi.

www.idt.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.