Denti artificiali stampati in 3D in 17 minuti


dws-400x300 Denti artificiali stampati in 3D in 17 minuti

Dws (Digital Wax Systems), azienda vicentina produttrice di stampanti 3D, ha prodotto e stampato in uno studio odontoiatrico in 17 minuti denti artificiali, già pronti per essere impiantati nel paziente, con un risparmio di tempo molto rilevante.

Dws, nata nel 2007,  all’avanguardia nella produzione di stampanti 3D, è in grado di sviluppare sistemi per la produzione rapida implementando la tecnologia della stereolitografia. L’azienda, infatti, oltre a realizzare stampanti dedicate al mercato dei gioielli e alla produzione degli oggetti in plastica, ha deciso anche di puntare sul settore odontoiatrico.

I sistemi DigitalWax sono gestiti da software di controllo dedicati, compatibili con i programmi Cad/Cam. In sostanza il dentista scansiona la dentatura e la stampante 3D produce  sul disegno tutti gli elementi utili per il lavoro del dentista impiegando i materiali biocompatibili che utilizza solitamente l’odontoiatra. Grazie alla ridotta presenza di parti meccaniche e al loro approccio user-friendly le macchine DigitalWax® si contraddistinguono per la loro elevata affidabilità e i ridotti costi di gestione.

L’alta precisione delle applicazioni dentali si accompagna ad una elevata flessibilità di produzione grazie all’assenza delle fasi di immersione e pre riscaldamento e grazie alla rapidità e semplicità del cambio delle resine che avviene tramite un serbatoio trasparente attraverso il quale passa la sorgente laser.

Fonte: Dws

2 pensieri riguardo “Denti artificiali stampati in 3D in 17 minuti

  • 19/05/2015 in 17:24
    Permalink

    Buonasera sono Piccoli Giuseppe sicuramente l’applicazione della vostra stampante nel settore odontoiatrico è una risorsa sia per i dentisti che per il paziente, andando ad incidere sia sul tempo che sia sui costi, tenendo conto che ad oggi sono molti elevati.
    Distinti saluti

    Risposta
  • 10/09/2015 in 10:25
    Permalink

    Articolo molto interessante. Penso che le stampanti 3d porteranno grandi benefici in questo settore, anche se ancora in Italia non sono molto diffuse. Sicuramente, in un futuro non molto lontano, tutto il settore odontoiatrico potrà beneficiare di questo strumento!

    Un saluto.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.