Robi, il robot da compagnia per le famiglie, presentato a Tokyo


robijr00-400x300 Robi, il robot da compagnia per le famiglie, presentato a Tokyo

Robi, il robot prodotto dalla De Agostini, capace di rispondere a 250 comandi, è stato presentato a Tokyo con un’esibizione nella quale erano presenti cento esemplari dell’umanoide.

Robi è un androide da compagnia venduto a fascicoli, quando parla la sua bocca si illumina, i suoi occhi cambiano colore e si muove in modo molto naturale ed espressivo. Balla al ritmo di una musica emessa da un suo altoparlante interno e grazie al sofisticato sistema di riconoscimento vocale riesce ad interagire in maniera molto naturale con i suoi interlocutori, anche bambini.

Robi funziona autonomamente, senza necessità di programmazione e può essere considerato a ragione come il primo esemplare di una nuova generazione di androidi per le famiglie.

Lo show dimostrativo dei cento robot bambini, che hanno realizzato all’unisono una coreografia molto sorprendente, ha visto la presenza di Tomotaka Takahashi, il papà di Robi e già inventore di Kirobo, il primo androide andato nello spazio a fare compagnia agli astronauti giapponesi dell’Iss.

“I robot si avvicineranno sempre di più alla vita degli esseri umani e finiranno per entrare nelle famiglie. Perciò abbiamo sviluppato molto gli strumenti comunicativi di Robi”, ha spiegato Yujin Kimura, marketing manager De Agostini Giappone.

Ecco il video dell’esibizione dei Robi a Tokyo:

Ad oggi già centomila famiglie nipponiche hanno adottato almeno un esemplare di robot umanoide della De Agostini Publishing.

Robi è acquistabile anche in Italia su ModelSpace , il nuovo sito e-commerce di De Agostini.

Fonte: HelloRobi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.