Tecnica roll-to-roll per stampare i pannelli solari di qualsiasi forma


r-420x151 Tecnica roll-to-roll per stampare i pannelli solari di qualsiasi forma

Componenti grafici decorativi e funzionali da stampare sui pannelli solari flessibili, ecco come il fotovoltaico organico si può sposare con il design degli interni delle case in cui viviamo.

L’ideatore di tale progetto è il VTT Technical Centre della Finlandia, che punta sulla diffusione e sull’assorbimento dell’energia solare dall’illuminazione interna.

I pannelli solari organici vengono prodotti  con il metodo “roll to roll” a una velocità che raggiunge i anche i 100 metri di pellicola al minuto. Lo strato fotosensibile e gli elettrodi vengono stampati su fogli di plastica, per essere poi successivamente incapsulati in film protettivi.

I pannelli solari organici sono sottilissimi (0,2 mm) e possono essere posizionati su superfici interne o esterne, come finestre e pareti, trasformandosi dunque anche in elementi di ornamento. I test del processo sono avvenuti stampando celle fotovoltaiche a forma di foglia. Duecento di esse formano un metro quadrato di superficie solare attiva. Tale area permette genera 3,2 ampere di energia elettrica con 10.4 watt di potenza.

I pannelli solari organici riciclabili sono convenienti da produrre, ma hanno ancora un rendimento basso se paragonati ai pannelli tradizionali. Per migliorarne l’efficienza, i ricercatori stanno lavorando all’introduzione, nel processo produttivo “roll to roll” anche della perovskite, che promette prestazioni molto elevate rispetto alle celle fotovoltaiche attualmente in commercio.

Fonte: VTT Technical Centre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.