Circuito di prova per l’Hyperloop in Texas


hy1-texas-420x210 Circuito di prova per l’Hyperloop in Texas

Sarà realizzata probabilmente in Texas una pista lunga otto chilometri per testare le capsule a levitazione magnetica ad alta velocità. Ad annunciarlo è stato lo stesso Elon Musk, l’imprenditore di Tesla Motors e SpaceX,  che ha definito il Texas come il candidato ottimale per un circuito di prova capace di ospitare il suo Hyperloop, che sarà peraltro finanziato solamente da privati.

Nella pista le aziende potrebbero testare i propri progetti di design per le capsule di trasporto ad altissima velocità, che saranno utilizzati nei tubi depressurizzati per viaggiare sino a 1.200 chilometri orari.

Musk sta valutando anche l’idea di indire un concorso annuale per far competere le diverse capsule a levitazione magnetica in una gara di velocità che verrà disputata sul nuovo percorso texano.

Si è iniziato a parlare di Hyperloop già nel 2013 con un documento di 57 pagine, con il quale Musk aveva invitato altre aziende e ricercatori a dirigere il progetto al suo posto, lasciando però lo spazio per un eventuale progetto dimostrativo che pare si possa presto concretizzare.

La proposta iniziale prevedeva un insieme di tubi dal costo di 6 miliardi di dollari, che avrebbero collegato ad altissima velocità Los Angeles e San Francisco in soli 30 minuti,  demolendo i tempi di percorrenza ordinari.

Il progetto Hyperloop si è trasformato in una startup, la Hyperloop Trasporti Technologies, nella quale lavorano ingegneri e scienziati che stanno utilizzando il crowd-sourcing per migliorare l’idea iniziale, ma non è ancora chiaro se sarà coinvolta da Musk nel progetto dimostrativo.

Fonte: Tesla Motors

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.