Chevrolet Bolt: l’auto elettrica “economica”

chevr

Chevrolet Bolt è la nuova automobile elettrica della General Motors, presentata al Salone di Detroit 2015, che riesce a percorrere 320 chilometri, secondo quanto dichiarato dal costruttore, con una sola ricarica, soprattutto grazie all’utilizzo di fibra di carbonio, alluminio e magnesio nella realizzazione della scocca leggera.

Inoltre a differenza di molti competitors avrà un costo relativamente contenuto che si aggira attorno ai 25.400 euro (30 mila dollari). Dovrebbe entrare in commercio nel 2017 la versione di serie della vettura.

Chevrolet Bolt presenta un’evoluzione stilistica evidente rispetto alla prima versione della Volt, soprattutto per quanto concerne l’aerodinamica con la griglia del radiatore attiva per offrire la minore resistenza all’avanzamento possibile e una grande cura per gli interni.

Molta attenzione è data anche alla componente hi-tech, visto che i sistemi di bordo possono essere controllati tramite uno schermo touch da 10”, al quale possono essere collegati anche gli smartphone.

“Chevrolet ritiene che l’elettrificazione sia un pilastro del trasporto futuro, e che debba essere alla portata di un più ampio segmento di clienti”, spiega Mary Barra, CEO di General Motors. “La Bolt è un veicolo elettrico che cambia i giochi, progettato per essere accessibile e non esclusivo”, conclude Barra.

Fonte: Chevrolet Bolt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0