Apple, iCar, in produzione già nel 2020?

icar apple

L’auto elettrica di Apple, iCar, potrebbe arrivare sul mercato già nel 2020. L’azienda ha messo insieme un team di 200 dipendenti per riuscire ad attuare il progetto che porterebbe Apple a competere in tale settore con le più importanti case automobilistiche.

Il progetto dell’iCar, nome in codice ‘Titan’, ha però già trovato un primo ostacolo, ossia la causa intentata da A123 ad Apple con l’accusa di aver sottratto dipendenti all’azienda.

Per gli analisti di Morgan Stanley, l’ingresso di Apple nel settore auto potrebbe portare la compagnia a un valore di mille miliardi di dollari entro 12 mesi, rispetto ai 750 milioni attuali.

Il Ceo Tim Cook ha preferito mantenere riserbo sulle informazioni trapelate, affermando: ”Ho letto le indiscrezioni. Non posso rilasciare commenti al riguardo”.

La notizia è stata divulgata da un sito svizzero (ripresa dai maggiori network internazionali) che ha scovato nei documenti ufficiali di Apple l’aggiunta della categoria veicoli, Apparecchi di locomozione terrestri, aerei o nautici; componenti hardware elettroniche per autoveicoli; Dispositivi antifurto; Allarmi antifurto per veicoli.

Fonte: Apfel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0