LTC7860, surge stopper in commutazione ad alta efficienza


LTC7860-420x300 LTC7860, surge stopper in commutazione ad alta efficienza

Linear Technology presenta l’LTC7860, un surge stopper in commutazione ad alta efficienza con protezione contro sovratensione e sovracorrente per i sistemi ad elevata disponibilità. Durante il funzionamento normale, l’LTC7860 attiva un MOSFET esterno a canale P per far passare la tensione in ingresso attraverso l’uscita con una minima perdita di conduzione. Durante una condizione di sovratensione, l’LTC7860 controlla il MOSFET esterno affinché funzioni come regolatore DC/DC ad alta efficienza allo scopo di proteggere i componenti critici a valle limitando la tensione e la corrente di uscita.

L’LTC7860 si basa su famosi surge stopper lineari quali l’LTC4363 offrendo protezione di commutazione ad alta efficienza per estendere la capacità della corrente di uscita e ridurre la perdita di potenza durante transienti e guasti. Le tensioni di alimentazione aumentano quando la corrente di carica cambia improvvisamente nei lunghi bus di potenza con componente induttiva. Nelle applicazioni automotive la situazione è aggravata dall’energia conservata nell’induttanza dell’alternatore che provoca un picco di tensione elevato e prolungato durante un load dump. La funzione di gestione della potenza di un surge stopper è limitata dalla potenza dissipata nel dispositivo di protezione. In un surge stopper lineare la capacità di potenza è determinata dalle dimensioni del MOSFET, mentre in un surge stopper di commutazione la capacità di potenza è determinata dall’efficienza della conversione. Per via della perdita di potenza inferiore, un surge stopper può funzionare su picchi di tensione di ingresso più lunghi a una corrente di uscita superiore rispetto a una soluzione lineare.

L’LTC7860 ha un range operativo di tensione d’ingresso compreso tra 3,5V e 60V, che può essere esteso a 200V e oltre tramite un circuito esterno. Una resistenza del timer di errore esterno configura il tempo limitato in modalità di sovratensione e mantiene il surge stopper in commutazione al di sotto di una temperatura operativa di picco di sicurezza quando la perdita di potenza è ai massimi livelli. Il timer di errore riduce il costo e le dimensioni del sistema ottimizzando la scelta dei componenti per la modalità normale anziché per i transienti di sovratensione e le condizioni di guasto.

Nelle applicazioni MIL-STD-1275 l’LTC7860 protegge i dispositivi che funzionano tramite un bus di potenza del veicolo da 28V in grado di raggiungere i 100V per un massimo di 500ms. L’LTC7860 è ideale per le applicazioni dei settori industriale, aeronautica e automotive, incluse le applicazioni ISO7637, oltre ai sistemi Hot Swap™ a potenza distribuita e ad alta tensione positiva. 

Caratteristiche tecniche: 

  • Modalità SWITCH-ON, duty cycle 100% nel funzionamento normale
  • Modalità PROTECTIVE PWM per transienti e guasti
  • Ampio range di esercizio: da 3,5V a 60V
  • Tensione di ingresso estendibile oltre i 200V
  • Timer di errore regolabile
  • Blocco tensione di uscita regolabile
  • Protezione regolabile contro la sovracorrente delle uscite
  • Soft-start regolabile per la limitazione della corrente di inrush
  • Compatibile con MIL-STD-1275 e ISO7637
  • Protezione degli ingressi in caso di inversione della corrente fino a –60V
  • Versioni estesa e industriale: temperatura operativa di giunzione tra -40°C e 125°C
  • Versione automotive: temperatura operativa di giunzione tra -40°C e 150°C
  • Versione militare: temperatura operativa di giunzione tra -55°C e 150°C

L’LTC7860 è disponibile in un package MSOP a 12 conduttori con funzionalità termiche avanzate; sono disponibili quattro versioni con differenti intervalli di temperatura: da –40°C a 125°C per le versioni estesa e industriale, da –40°C a 150°C per le applicazioni automotive e da –55°C a 150°C per le applicazioni militari.

www.linear.com/product/LTC7860

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.