P9027, nuovo ricevitore di potenza IDT per velocizzare la ricarica wireless di smartphone e tablet


IDT_wireless_power-420x300 P9027, nuovo ricevitore di potenza IDT per velocizzare la ricarica wireless di smartphone e tablet

Integrated Device Technology (IDT) ha annunciato oggi un nuovo ricevitore di potenza wireless che permette di ricaricare più velocemente smartphone e phablet occupando pochissimo spazio.  Il ricevitore a induzione magnetica P9027 permette di realizzare sistemi di ricarica che raggiungono un rendimento energetico dell’80 per cento e garantiscono migliori prestazioni termiche complessive. La sua architettura interna ad elevata efficienza facilita il trasferimento di energia, riducendo i tempi necessari per effettuare la ricarica di dispositivi portatili come smartphone e phablet.

Compatibile con lo standard Qi definito da Wireless Power Consortium, il circuito integrato P9027 è un ricevitore da 8 Watt che permette di realizzare sottosistemi di ricarica wireless estremamente compatti, con dimensioni complessive di circa 37 millimetri quadrati. Inoltre, per realizzare un sistema completo servono sei condensatori in meno rispetto ai prodotti della concorrenza. Il risultato finale è un sistema di ricarica che occupa meno spazio e che è più economico da realizzare.

La particolare tecnologia di allineamento dei dispositivi sviluppata da IDT permette di ottimizzare l’accoppiamento induttivo tra ricevitore e trasmettitore per massimizzare il rendimento energetico complessivo. L’uscita con tensione regolabile da 3 V a 7 V permette di pilotare svariati circuiti integrati collegati a valle e dedicati alla gestione della ricarica, mentre un metodo proprietario per il rilevamento di oggetti estranei (FOD) garantisce il funzionamento in piena sicurezza anche in presenza di oggetti metallici.

IDT ha maturato una lunga esperienza sia con le tecnologie dell’induzione magnetica che della risonanza magnetica e partecipa attivamente alla definizione delle norme tecniche promosse dalle associazioni Wireless Power Consortium (WPC), Power Matters Alliance (PMA) e Alliance for Wireless Power (A4WP).

www.idt.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.