Cree presenta i nuovi moduli a LED con le più alte prestazioni del settore


LMH2Dome-420x300 Cree presenta i nuovi moduli a LED con le più alte prestazioni del settore 

Cree rafforza la famiglia dei moduli a LED Cree LMH2 con l’introduzione dell’innovativo modulo LMH2+, il prodotto più performante del settore dei moduli a LED che offre prestazioni del 30% superiori rispetto alla precedente generazione. LMH2+ garantisce 125 lumen-per-watt con CRI superiore a 90 ed è l’unico modulo a LED che consente ai produttori di illuminazione di ottenere un’efficienza di sistema di 100 lumen-per-watt ed elevata qualità della luce.

La dedizione di Cree per l’innovazione a LED è evidente nel nuovo LMH2+”, ha commentato Wesley Johnson, Direttore Commerciale di Hi-Lite Mfg. Co. “Questo prodotto è in grado di soddisfare le elevate esigenze di efficienza dei nostri clienti”.

Caratterizzato da elementi innovativi come la nuova SC5 Technology Platform di Cree, il nuovo modulo a LED LMH2+ garantisce molteplici nuove applicazioni, consente di realizzare apparecchi più piccoli e riduce i costi del sistema. Inoltre, LMH2+ offre ai produttori di illuminazione la possibilità di affrontare installazioni più impegnative come quelle legate ai vincoli di spazio o elevate temperature ambientali.

LMH2+ è una soluzione che offre molto di più di un semplice miglioramento di prestazioni”, ha commentato Paul Thieken, Direttore Marketing componenti a LED di Cree. “LMH2+ consente ai produttori di illuminazione di continuare a guidare il mercato in termini di prestazioni e qualità della luce senza influire su costi o tempi di progettazione”.

LMH2+ è una soluzione innovativa basata sul design di LMH2 e offre significativi miglioramenti in termini di prestazioni rispetto alla generazione precedente. Come tutti i moduli LMH2, LMH2+ offre la stessa efficienza in tutte le opzioni cromatiche. I produttori di illuminazione possono, inoltre, sfruttare tutti gli elementi esistenti per accelerare il time-to-market e i costi di progettazione inferiori. Infine, il rating UL sarà disponibile per correnti nominali e massime, in modo da poter essere abbinato a una gamma estesa di driver, e flessibilità di progettazione.

Il modulo LMH2+ a LED è disponibile a 1250, 2000 e 3000 lumen e in temperature di colore di 2700K, 3000K, 3500K e 4000K a 90+ CRI. Progettato per 50.000 ore di funzionamento e dimmerabile al 5%, LMH2+ è coperto dalla garanzia di cinque anni Cree. I produttori di illuminazione che necessitano della qualifica ENERGY STAR avranno accesso ai dati su specifiche e prestazioni, tra cui i rapporti LM-80, che possono accelerare le approvazioni normative.

I campioni sono disponibili con tempi di consegna standard presso i distributori Cree.

http://www.cree.com/lmh2plus

 

 

Un pensiero riguardo “Cree presenta i nuovi moduli a LED con le più alte prestazioni del settore

  • 22/02/2016 in 12:18
    Permalink

    È incredibile quanti soldi vengano buttati per l’illuminazione a led. È già da tempo che le amministrazioni pubbliche sostituiscono i vecchi lampioni a scarica per l’illuminazione led. Poi leggendo gli articoli come questo si nota la poca efficienza luminosa dei led, come è scritto sopra 100 lumen per watt mentre le normali lampade a scarica dei vecchi lampioni sono in grado di produrre 197 lumen per watt. Anche la durata è inferiore. Buttare i soldi per una frenesia tecnologica è una follia

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.