Shirt solar e la rivoluzione delle celle solari sugli abiti

solar-shirt

Indossare gli abiti ricaricando energia non sarà più un’utopia, grazie alla Shirt Solar, ideata dalla designer olandese Pauline van Dongen. Nella trama  della maglia solare, creata in collaborazione con l’Host centre nei Paesi Bassi, infatti, sono state integrate ben 120 mini celle solari a film sottile.

“Shirt Solar”, nelle giornate assolate, riesce a produrre un’energia sufficiente a ricaricare un iPhone in poche ore o lettori MP3, macchine fotografiche e ulteriori dispositivi tecnologici.
Inoltre, l’energia prodotta in eccedenza, può essere immagazzinata nel pacco di batterie inserito nella tasca.

La maglia solare è stata presentata in occasiona della SXSW Interactive  di Austin e fa parte del progetto “Wearable Solar”, una linea di diverse tipologie di abiti alimentati dal sole come il cappotto ricoperto da 48 celle solari rigide e il vestito fornito di 72 celle solari flessibili, che sono capaci di ricaricare in un’ora del 50% uno smartphone di ultimissima generazione.

“Indossando celle solari possiamo sfruttare il potenziale energetico del Sole e diventare noi stessi una fonte di alimentazione, facendo peraltro interagire la tecnologia con l’estetica”, spiega Pauline van Dongen.

Fonte: Wearable Solar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0