Hycopter: il drone a idrogeno con un’autonomia di volo da record

hydrogn

Horizon Unmanned Systems, azienda di Singapore, ha realizzato Hycopter, il primo drone a idrogeno multi rotore che riesce a stoccare il gas vitale per il suo funzionamento nella struttura tubolare che lo compone.

La cella a combustibile installata sul veicolo consente di ottenere energia dal vettore per poi consegnarla direttamente ai quattro rotori.

Ad oggi Hycopter può immagazzinare sino a 125 ml di gas, ma ben presto con l’implementazione di un innovativo telaio in fibra di carbonio, sarà ridotto il peso del drone, migliorandone ancora di più la già ampia autonomia.

Rispetto ai suoi competitors, la peculiarità di tale drone è quella di avere un’autonomia di volo pari a quattro ore. Inoltre l’azienda di Singapore produttrice dell’Hycopter fa sapere anche che con un carico aggiuntivo ad esempio di una videocamera professionale, l’autonomia di volo sarebbe comunque di due oltre due ore.

Taras Wankewycz, dirigente di Horizon Unmanned Systems, ha affermato: “Siamo arrivati alla conclusione che la struttura dei droni solitamente è vuota al loro interno e abbiamo pensato di impiegare tale spazio inutilizzato per riempirlo con un gas reattivo come l’idrogeno”.

Fonte: Horizon Unmanned Systems

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0