TLP383, nuovo fotoaccoppiatore ultra-sottile a bassa corrente d’ingresso da Toshiba


TLP383-420x300 TLP383, nuovo fotoaccoppiatore ultra-sottile a bassa corrente d’ingresso da Toshiba

Toshiba Electronics Europe ha esteso la sua gamma di fotoaccoppiatori con il nuovo modello TLP383 che garantisce lo stesso valore del rapporto di trasferimento della corrente (CTR, Current Transfer Ratio) su un ampio intervallo di correnti d’ingresso, da 0,2 mA a 8 mA [50-600% con IF = 0,2 mA / 8 mA e VCE = 5 V], e su tutto l’intervallo di temperature di lavoro comprese tra 25 °C e 100 °C.

Ideale per essere utilizzato in controllori a logica programmabile (PLC), adattatori AC e interfacce I/O, il fotoaccoppiatore TLP383 è caratterizzato da una maggiore velocità di commutazione rispetto ai normali accoppiatori a fototransistor. Vanta inoltre un tempo di spegnimento (tOFF) di soli 30 μs (con IF = 1,6 mA, VCC = 5 V e RL = 4,7 kΩ).

Disponibile in un contenitore SO6L a basso profilo, il fotoaccoppiatore TLP383 ha uno spessore di soli 2,3 mm (max). Come i componenti più piccoli della serie (TLP183 e TLP293), anche il modello TLP383 integra gli originali LED a infrarossi Toshiba ad alta intensità. Offre una tensione di isolamento di 5k Veff (min) con distanze superficiali e in aria di 8 mm (min). Le sue applicazioni tipiche comprendono tutte le situazioni in cui vi sono stringenti limiti di altezza, facilitando lo sviluppo di prodotti a bassissimo profilo, come le schede madri di interfacce per inverter e alimentatori per uso generico.

L’intervallo di temperature di funzionamento si estende da -55 a +125 °C. Il dispositivo è conforme agli standard sulla sicurezza UL, cUL, VDE e CQC.

www.toshiba.semicon-storage.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.