Protezione ESD: NXP lancia la nuova famiglia TrEOS

TREOS_NXP

I circuiti integrati utilizzati nelle più recenti applicazioni in ambito IT e Internet of Things debbono offrire le massime prestazioni con dimensioni sempre più ridotte. Per quanto riguarda la trasmissione dati debbono garantire elevata capacità di banda, massima velocità, ed essere in grado di integrare interfacce ad alta velocità.

Se le dimensioni sempre più contenute consentono di limitare lo spazio occupato ed ottenere prestazioni sempre più elevate, come effetto collaterale abbiamo quello di rendere i circuiti integrati più vulnerabili alle scariche elettrostatiche (ESD).

A limitare i danni possono contribuire i dispositivi della nuova famiglia TrEOS Protection di NXP Semiconductors in grado di salvaguardare le linee dati ad alta velocità ed i sensibili chip di ultima generazione. La famiglia TrEOS Protection fornisce la soluzione perfetta ai progettisti di dispositivi avanzati, offrendo la migliore combinazione di bassa capacità, basso clamping ed elevata robustezza ESD. I dispositivi di protezione TrEOS sono gli unici ad avere prestazioni al top in tutti i tre parametri chiave.

Adatti per lo standard 10 Gbit/s (USB3.1) e HDMI 2.0, i dispositivi TrEOS sono ideali per una vasta gamma di applicazioni, tra cui sistemi portatili e indossabili.

Dispositivi Multi-line

I dispositivi multilinea PUSB3FR4, PUSB3FR6 e PUSB3AB6 sono dotati di una resistenza dinamica di soli 0,27 Ω per la massima protezione. I dispositivi sono alloggiati in piccoli case plastici    leadless DFN2510A-10 (SOT1176-1) e DFN2111-7 (SOT1358-1) che ottimizzano l’integrità dei segnali e semplificano il layout della scheda.

Dispositivi a Single-line

I dispositivi single-line includono prodotti bidirezionali (PESD5V0R1BSF, PESD5V0H1BSF, PESD5V0C1BSF) e monodirezionali (PESD5V0C1USF). Essi sono disponibili nel piccolissimo formato 0201 (DSN0603-2), ideali per smartphone. tablet, e altri dispositivi portatili.

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link.

NXP Semiconductors ha anche diffuso un video su questa nuova famiglia di conponenti:

Principali caratteristiche e vantaggi

  • Garantiscono l’integrità del segnale fino a ​​10 Gbps grazie alla bassissima capacità, inferiore a 0,10 pF (tipica).
  • Tensione di clamping particolarmente bassa grazie alla bassissima resistenza dinamica inferiore a 0,10 Ω in grado di proteggere anche i più sensibili SoC.
  • Elevate prestazioni ESD con tensione di scarica a contatto fino a 20 kV, superiore ai requisiti IEC 61000-4-2, livello 4.
  • Elevata robustezza ai transitori ad alta energia, fino a 9 A (con impulsi di 8/20 μs in conformità a IEC61000-4-5)

Al seguente link è possibile scaricare una brochure complete sui nuovi prodotti.

www.nxp.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0