L’IoT e nuove tecnologie di cottura RF con componenti di potenza per una cucina innovativa


Freescale_RF_oven-420x300 L’IoT e nuove tecnologie di cottura RF con componenti di potenza per una cucina innovativa

Un apparato di cottura RF, intelligente e connesso, che abbina la praticità di un forno a microonde con la qualità di un forno tradizionale.

Il proof of concept di un forno connesso, studiato per incrementare notevolmente la praticità e la qualità dei piatti preparati in casa, apre a nuovi modelli di business estremamente avanzati ed a nuove grandi opportunità.

Freescale Semiconductor ha presentato la sua visione di un  concept di elettrodomestico totalmente innovativo che si avvale della tecnologia a radiofrequenza (RF) allo stato solido per rivoluzionare le modalità di cottura dei cibi. Messo a punto in collaborazione con la società globale di design e strategia di prodotto Frog, questo rivoluzionario proof of concept consentirà di preparare in casa piatti di qualità elevata basati su ingredienti freschi, senza fatica e con tempi di preparazione minimi.

Questo concept di un apparato di cottura a RF, intelligente e connesso, che abbina la praticità di un forno a microonde e la qualità di un forno tradizionale, controlla in che punto, per quanto tempo e in quale quantità l’energia riscaldante viene diretta verso il cibo, consentendo una cottura più precisa in grado di garantirne la giusta consistenza, un gusto perfetto e la conservazione del valore nutritivo.  La capacità di modulare la funzione di riscaldamento contribuisce ad evitare un eccesso di cottura che potrebbe distruggere il valore nutritivo dei cibi, ridurre il grado di umidità e sprecare energia.

La tecnologia di cottura a RF allo stato solido di Freescale può anche consentire ai produttori di elettrodomestici di mettere a punto apparecchi in grado di cuocere numerosi piatti e cibi contemporaneamente all’interno dello stesso elettrodomestico, semplificando notevolmente la preparazione dei pasti.

Grazie al preciso controllo della posizione, dei cicli e dei livelli dell’energia di cottura, l’elettrodomestico è in grado di portare rapidamente e senza interventi esterni un cibo dallo stato naturale o congelato alla temperatura di cottura. Grazie all’aggiunta di riscaldamento a convezione per dorare e rendere croccanti i cibi, questo concept di forno è anche in grado di gestire una vasta gamma di tipi e gradi di cottura, dalla rosolatura alla cottura al forno e alla cottura al cartoccio.

I consumatori a livello mondiale, sempre in lotta contro il tempo, vogliono poter gustare a casa propria piatti di qualità e con un alto valore nutritivo”, ha dichiarato Paul Hart, senior vice president e general manager dell’unità RF di Freescale, aggiungendo: “Non sarà più necessario scegliere tra qualità e praticità. Immaginate non solo di ricevere a domicilio piatti preparati a regola d’arte e pronti per la cottura, ma di riuscire anche a raggiungere risultati degni di un ristorante nel giro di qualche minuto. Si tratta di un nuovo, appassionante concept di elettrodomestico, basato su un nuovo paradigma di cottura”.

Il proof of concept di Freescale per un apparato di cottura basato su tecnologia RF e connesso offrirà ai consumatori un tipo di comodità paragonabile a quello delle macchine da caffè a cialde, ormai ampiamente diffuse nelle case e nei luoghi di lavoro. Questo tipo di comodità apre la strada a tutta una serie di opportunità e nuovi modelli di business, tra cui la consegna a domicilio attraverso Internet di piatti preparati al momento provenienti dalle fonti più diverse, tra cui ristoranti, negozi di alimentari e cooperative agricole “dal produttore al consumatore”, che possono essere cotti rapidamente e senza problemi all’interno dell’elettrodomestico. Il concept presenta anche una potenzialità più ampia, vale a dire incrementare l’efficienza della supply chain alimentare grazie alla raccolta e alla trasmissione di set di dati che possono contribuire a una maggiore efficienza della distribuzione di prodotti alimentari nonché alla messa a punto di servizi mirati e di prodotti più avanzati.

Soluzione pensata per l’“Internet Of Things”, questo concept di un apparato di cottura a RF e connesso può avere accesso a una raccolta di ricette praticamente illimitata, apprendere nuovi metodi di cottura dalle comunità dei social networks, adattarsi alle preferenze del consumatore in fatto di cottura nonché aggiungere e memorizzare ricette in tempo reale. Inoltre, la tecnologia basata su componenti RF di potenza allo stato solido dell’elettrodomestico contribuisce a ridurne le dimensioni, rendendolo compatibile con piani di lavoro dal design moderno e accattivante. I produttori di elettrodomestici sono liberi di immaginare e creare nuove geometrie di design, funzionalità e caratteristiche che si trasformano in altrettanti elementi di differenziazione, senza contare che l’energia a banda stretta della soluzione le consente di coesistere con sistemi Wi-Fi, Bluetooth e altri dispositivi di connettività.

Freescale ha recentemente presentato questo concept al Freescale Technology Forum nella sezione “Smart Home” del Tech Lab della manifestazione. Durante l’evento, Freescale ha anche organizzato delle sessioni di cottura basata su tecnologia RF di potenza.

www.freescale.com

 

 

 

Un pensiero riguardo “L’IoT e nuove tecnologie di cottura RF con componenti di potenza per una cucina innovativa

  • 17/02/2016 in 21:10
    Permalink

    TECNOLOGICAMENTE MOLTO INNOVATIVO
    NON COMPRENDO COME TECNICAMENTE O MECCANICAMENTE RIESCA A MIRARE CON ENERGIE DIVERSE O GIUDE D’ONDA , LE VARIE PITANZE DI UN UNICO PIATTO DI PORTATA E COME LE RICONOSCA.
    MI INCURIOSICE SOPRATTURRO QUALE POTREBBE ESSERE IL PREZZO COME LANCIO.
    COMPLIMENTI. DESIGN IMPECCABILE !

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.