Energia solare ed E-ink a Sidney per i segnali stradali ecocompatibili


Eink_traffic_signc-420x280 Energia solare ed E-ink a Sidney per i segnali stradali ecocompatibili

A Sydney saranno impiegati, per incentivare il risparmio energetico, segnali stradali green a base di inchiostro elettronico ed energia solare.

L’iniziativa, lanciata dall’Australia Road e Maritime Services, mira a migliorare la sicurezza stradale, puntando sulla tecnologia della carta elettronica molto efficiente dal punto di vista energetico, riducendo parallelamente i costi.
Visionect, l’azienda produttrice dei segnali stradali ecocompatibili ha mutuato la propria idea da ciò che viene fatto a Los Angeles, dove l’amministrazione locale investe i risparmi dei contribuenti per cartelli stradali temporanei.

I componenti hardware dei segnali sono gestiti con una rete 3G da un software che programma quando accendere e spegnere la segnaletica stradale, in maniera da ridurre gli sprechi energetici. Inoltre nel caso di malfunzionamento di uno dei segnali gli altri cartelli reagiscono in maniera immediata per non privare gli automobilisti delle informazioni vitali.

A stretto giro, Visionect mira a migliorare l’efficienza dei cartelli stradali, integrandoli con sensori di prossimità e di temperatura.

Fonte: Visionect

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.