Tokyo: entrano in servizio i primi bus a idrogeno

bus tokyo

Tokyo punta a ridurre decisamente le emissioni inquinanti in città, attraverso l’impiego nel servizio pubblico di veicoli alimentati da idrogeno.

La sperimentazione di tre autobus di linea con motori elettrici alimentati da batterie fuel cell, è infatti partita il 24 luglio. A realizzare le vetture è Toyota, in collaborazione con Hino. Toyota ha fornito batterie e serbatoi, mentre Hino i veicoli.

I bus, lunghi 10,5 metri, larghi 2,49 e alti 3,34, sono in grado di trasportare 77 persone, emettendo vapore acqueo che deriva dalla combinazione chimica fra idrogeno e ossigeno.

I veicoli innovativi sono equipaggiati con due motori elettrici da 150 Cv ognuno, che vengono alimentati da due pacchi batterie, di tipo fuel cell, da 114 kW, prodotti da Toyota. Le pile chimiche sono rifornite, invece, da 8 serbatoi di idrogeno capaci di 480 litri complessivi.

I test sulla linea urbana sono serviti per apportare le modifiche funzionali e tecniche ai mezzi, con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo del veicolo per la produzione in serie in programma nel medio termine.

Fonte: Toyota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0