In Turchia il nuovo stadio solare da record


turh-415x300 In Turchia il nuovo stadio solare da record

Sarà da guiness dei primati lo stadio solare di Antalya, progettato dagli architetti dello studio Azaksu Mimarlik, che sfrutterà il clima temperato della Turchia per produrre 2.150.000 kWh l’anno di energia pulita.

L’impianto è stato progettato e realizzato dall’azienda SEISO, che è al lavoro anche per la costruzione dello stadio solare dei mondiali invernali del 2022 in Qatar.

Lo stadio turco ospiterà 33.000 tifosi, che siederanno in postazioni ricoperte da 56.000 moduli fotovoltaici in silicio monocristallino JA Solar. L’impianto produrrà circa 1,4 MWp di energia pulita.

L’energia non consumata sarà ceduta alla rete e remunerata per 10 anni: si tratta infatti di due impianti da 700 kWp.

In Turchia, le energie rinnovabili e in particolare il comparto solare sono in grande espansione, con previsioni ottimistiche per i prossimi anni, visto che il Piano Nazionale per le Energie Rinnovabili prevede 5.000 MW installati nel 2023.

Fonte: Azaksu Mimarlik

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.