.

Teletrasporto record: particella trasferita a 100 chilometri di distanza con la fibra ottica


nist-420x238 Teletrasporto record: particella trasferita a 100 chilometri di distanza con la fibra ottica

Record nel teletrasporto, l’informazione contenuta in una particella di luce è stata infatti trasferita attraverso una fibra ottica a 100 chilometri di distanza, ben quattro volte più lontano rispetto al record precedente. Il risultato, che apre importanti scenari sulla possibilità di creare una rete internet super veloce basata sulla fisica quantistica, è stato pubblicato sulla rivista Optica dall’Istituto statunitense per gli Standard e la Tecnologia (Nist).

Il teletrasporto effettuato nell’esperimento consta nel trasferimento delle proprietà fisiche di una particella di luce (fotone). I ricercatori le hanno trasmesse ad un altro fotone attraverso 102 chilometri di fibra ottica. Precedenti esperimenti avevano teletrasportato fotoni su distanze superiori, ma attraversando l’aria, mentre l’utilizzo delle fibre ottiche convenzionali offre la possibilità di creare reti più flessibili, che potrebbero aprire la strada ad una futura rete internet basata sulla meccanica quantistica.

La nuova tecnica di teletrasporto del Nist evita gli effetti dispersivi di dati della fibra ottica e potrebbe essere usata per produrre ripetitori quantici che rimbalzano periodicamente i dati consentendo una maggiore estensione della rete.

Fonte: Nist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.