.

Ecco il primo bus a guida autonoma


navya-arma-premier-vehicule-autonome-francais-2-420x280 Ecco il primo bus a guida autonoma

Il primo lotto di dieci bus a guida autonoma di Navya – società francese con sedi a Parigi e Lione – sono stati consegnati.

L’azienda ha così battuto Apple e Google nella corsa a mettere in commercio la prima vettura a guida autonoma. Il Navya Arma è un minibus lungo 4,76 metri e largo 2,02, che porta su strada le stesse tecnologie di propulsione e di controllo automatico della guida, dei mezzi testati finora negli Stati Uniti dai due colossi.

Navya Arma nasce però come sistema di mobilità collettiva (e non condivisa) a basso impatto ambientale e con costi ridotti del 30-40% rispetto ai normali servizi di minibus urbani con autista. La capacità dell’Arma è di 15 persone e il veicolo si muove in totale autonomia schivando ostacoli d’ogni genere in tutta sicurezza.

La velocità massima che il veicolo riesce a raggiungere è di 45 km/h. Al momento il bus senza conducente può essere acquistato solo per essere impiegato in aree private, visto il divieto di circolazione nelle strade.

Fonte: Navya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.