.

L’aereo solare senza pilota progettato dagli studenti


atl-420x232 L'aereo solare senza pilota progettato dagli studenti

Gli studenti di ingegneria del Politecnico di Zurigo hanno realizzato un aereo solare senza pilota che percorrerà 400 chilometri, sorvolando la foresta amazzonica, tentando così di battere il record mondiale di un aeromobile alimentato con l’energia fotovoltaica, dopo aver già battuto il primato di volo continuo per aeromobili solari inferiori ai 50 chilogrammi, con una tratta di ben 81,5 ore.

Il velivolo solare UAV,  che pesa solamente 6,8 chilogrammi, chiamato AtlantikSolar, tenterà una nuova impresa decollando da Belem il 22 ottobre.

Per l’occasione l’aereo solare sarà equipaggiato con una serie di telecamere e sensori atmosferici. AtlantikSolar  è corredato di batterie ad alta densità energetica e moduli fotovoltaici. Di giorno l’energia viene accumulata dal sole per poi essere utilizzata anche nelle ore notturne.

“Abbiamo già costruito un paio di velivoli solari e siamo in fase di test. Il nostro prossimo obiettivo è il volo a bassa quota, per mappare il terreno con le telecamere e costruire mappe in 3D”, ha spiegato Roland Siegwart, docente di sistemi autonomi al Politecnico di Zurigo.

Il velivolo solare senza pilota potrà essere impiegato per monitorare zone colpite da catastrofi e per ispezionare luoghi a rischio per l’incolumità degli esseri umani.

Fonte: AtlantikSolar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.