Microcontrollori con tecnologie FRAM e CapTIvate certificati IEC 61000-4-6


CapTIvate-420x300 Microcontrollori con tecnologie FRAM e CapTIvate certificati IEC 61000-4-6

Texas Instruments ha presentato i microcontrollori (MCU) MSP430 FRAM con tecnologia CapTIvate, che offrono i consumi più bassi fra tutte le MCU touch capacitive attualmente in commercio. La nuova MCU MSP430FR2633 con tecnologia CapTIvate offre complete funzionalità hardware e software per garantire la massima affidabilità in applicazioni soggette a rumore, quali controlli di accesso elettronici, elettrodomestici, dispositivi elettronici personali, pannelli di controllo industriali e altro.

La MCU MSP430FR2633 con tecnologia CapTIvate amplia la gamma di MCU FRAM a potenza ultra-bassa a 16 bit di TI, consentendo a progettisti con qualsiasi livello di competenza di realizzare solide interfacce uomo-macchina (HMI) con pulsanti, cursori, rotelle e sensori di prossimità (BSWP) capacitivi. Il microcontrollore consente inoltre di realizzare schermi multi-touch con rivestimenti di plastica, vetro e metallo di diversi spessori. I progettisti possono creare velocemente soluzioni innovative grazie al nuovo CapTIvate Design Center, un’interfaccia grafica (GUI) che consente agli sviluppatori di posizionare i sensori in modalità drag-and-drop, configurando velocemente il sistema per poi procedere a ottimizzarne le prestazioni nel giro di cinque minuti o meno.

Questo video illustra le infinite possibilità della tecnologia CapTIvate:

Memoria FRAM e tecnologia CapTIvate: la differenza nei bassi consumi

L’hardware “wake-on-touch” a bordo chip può monitorare costantemente fino a quattro elettrodi quando la CPU è disattiva, garantendo fino a 15 anni di autonomia con una sola batteria a bottone, grazie a un consumo di corrente di soli 0,9 µA per pulsante in modalità sleep, attualmente il consumo più basso di tutto il settore. La famiglia più ampia di MCU a potenza ultra-bassa oggi in commercio con memoria ferroelettrica (FRAM) offre una memoria non-volatile con maggiore affidabilità e velocità di scrittura, 100 volte più veloce, in grado di “risvegliare” i sistemi dalla modalità di riposo in una frazione di secondo. La FRAM consente inoltre di salvare e ripristinare lo stato dei pulsanti in caso di caduta di corrente senza utilizzare ingombranti batterie di riserva.

Le MCU MSP430FR2633 con tecnologia CapTIvate offrono agli sviluppatori grande flessibilità e progettazione senza compromessi. In un sistema per il controllo degli accessi potrebbe essere necessario un sensore di prossimità per accendere lo schermo e un’ampia matrice di pulsanti per raccogliere gli input degli utenti. L’autocapacitanza offre maggiore sensibilità per il rilevamento della prossimità, mentre la capacitanza mutua consente di inserire un maggior numero di pulsanti più grandi e molto ravvicinati, riducendo comunque la diafonia (crosstalk). La tecnologia CapTIvate garantisce la necessaria flessibilità per supportare contemporaneamente soluzioni con autocapacitanza e capacitanza mutua. La MCU MSP430FR2633 è in grado di gestire modalità di autocapacitanza con 16 pulsanti e capacitanza mutua con 64 pulsanti.

La nuova tecnologia CapTIvate di TI, implementata per la prima volta sulla MCU MSP430FR2633, offre funzionalità hardware avanzate quali regolatore di tensione dedicato, salto di frequenze, sincronizzazione con il punto di zero crossing e algoritmi di elaborazione del segnale che prevengono i “falsi positivi” in ambienti rumorosi. Inoltre, la modulazione (clocking) a spettro espanso riduce le radiazioni elettromagnetiche, abbassando le emissioni verso i circuiti di sistema.

Funzionalità e vantaggi delle MCU con tecnologia CapTIvate

  • Le MCU MSP430FR2633 possono essere utilizzate per rispettare le normative IEC-4-x con immunità alla conduzione di rumore fino a 10 Vrms, ESD ed EFT fino a tensioni di picco di 4kV
  • Si possono creare sistemi di interfaccia (HMI) intelligenti con funzionalità di data logging a basso consumo senza sacrificare l’autonomia del sistema o i consumi del prodotto.
  • Kit di sviluppo MCU MSP430FR2633 completo per una valutazione rapida di soluzioni di autocapacitanza, capacitanza mutua e prossimità. Progetti di riferimento ed esempi di codice per l’immunità al rumore e la tenuta all’umidità, per una valutazione rapida e un time-to-market più veloce.
  • Le soluzioni aptiche di TI sfruttano un’ampia gamma di attuatori piezo, attuatori risonanti lineari (LAR) e attuatori a massa rotante eccentrica (ERM) per effetti tattili realistici e omogenei. Il kit di sviluppo della MCU MSP430FR2633 mette a disposizione un progetto di riferimento per l’integrazione del feedback aptico.

La MCU MSP430FR2633 è già disponibile per l’acquisto di campioni. Il dispositivo con FRAM fino a 16kB e un’ampia gamma di funzionalità e dimensioni del package sarà disponibile in quantitativi di produzione entro la fine del 2015; anche il kit di sviluppo per le MCU CapTIvate MSP-CAPT-FR2633 è già disponibile al prezzo di 99 dollari.

www.ti.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.