.

Salone aerospaziale di Dubai: ecco gli elicotteri senza pilota


elicottero-420x245 Salone aerospaziale di Dubai: ecco gli elicotteri senza pilota

Gli elicotteri senza pilota, impiegati al servizio dei controlli ambientali e della sicurezza delle coste, sono stati tra i protagonisti del salone aerospaziale di Dubai, che si è concluso il 12 novembre.

Gli SW-4 Solo RUAS/OPH (Rotorcraft Unmanned Aerial System/Optionally Piloted Helicopter) e gli SD-150 HERO, presentati da Finmeccanica-AgustaWestland, potrebbero presto essere impiegati in maniera capillare a controllo dell’ambiente e in difesa delle coste.

“Finmeccanica guarda agli Emirati Arabi come ad un partner strategico cui fornire le migliori soluzioni tecnologiche per clienti privati e forze armate. Siamo impegnati su diversi fronti in ambito aerospazio, difesa e sicurezza e stiamo sviluppando sistemi ad elevato contenuto tecnologico per il P1.HH, un drone con ottime prospettive di mercato”, ha spiegato Mauro Moretti, amministratore delegato e direttore generale di Finmeccanica.

L’SW-4 Solo è stato sviluppato sulla base dell’elicottero monoturbina SW-4 da 1,8 tonnellate e ha le caratteristiche dei velivoli senza pilota utilizzati per compiti di intelligence, sorveglianza e ricognizione.

Lo speciale elicottero in realtà può ospitare, se necessario, pilota e passeggeri ed è frutto della collaborazione e delle sinergie sviluppate da AgustaWestland, PZL-Swidnik e Selex ES.

L’SW-4 Solo è stato già impiegato in maniera soddisfacente nei programmi dei ministeri della Difesa dell’Italia e del Regno Unito.

Fonte: AugustaWestland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.