.

Dalla Cina la cyclette che ricarica la lavatrice


bici-lavatrice-401x300 Dalla Cina la cyclette che ricarica la lavatrice

La Bike washing machine potrebbe presto diventare l’oggetto del desiderio per gli amanti del fitnes e dell’ambiente, visto che consente parallelamente di lavare gli indumenti, mentre ci si tiene in forma, con un notevole risparmio energetico.

A realizzarla la Dalian nationalities university, che sorge nel distretto di Jinzhou, in Cina. La Bike washing machine a prima vista ha tutte le sembianze di una classica cyclette casalinga, ma nei pedali nasconde un generatore di energia collegato ad un cestello montato sulla ruota anteriore, che funziona come una vera e propria lavabiancheria.

La cyclette-lavatrice è dotata di una batteria elettrica con un’autonomia di venti di minuti, che consente all’elettrodomestico di funzionare anche nel caso in cui non si pedali per alcuni minuti.

Fonte: Tuvie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.