.

Bluetooth e NFC insieme in un singolo chip per dispositivi medici indossabili


TC35676-420x300 Bluetooth e NFC insieme in un singolo chip per dispositivi medici indossabili

Toshiba Electronics Europe ha presentato due nuovi circuiti integrati per realizzare collegamenti Bluetooth dotati di una memoria Flash ROM incorporata, uno dei quali supporta anche la funzioni di un Tag NFC. I chip sono stati progettati per essere utilizzati in dispositivi indossabili, dispositivi medici, accessori per smartphone, sensori, telecomandi, segnalatori luminosi e giocattoli.

Sia il chip TC35676FTG/FSG che il chip TC35675XBG permettono di gestire le comunicazioni conformi allo standard Bluetooth Low Energy (LE) versione 4.1, mentre il solo TC35675XBG supporta anche le comunicazioni conformi alle specifiche NFC Forum con tag di tipo 3 (compatibili con Felica Lite-S). Entrambi i dispositivi integrano il profilo GATT (Generic Attribute Profile) e supportano le funzioni server e client definite dal profilo.

Il numero di dispositivi Bluetooth Smart compatibili con Bluetooth LE sta crescendo rapidamente e questi chip hanno lo scopo di semplificarne il progetto. Entrambi i dispositivi aiutano i progettisti ad abbassare i costi di sviluppo, dal momento che la Flash ROM incorporata elimina la necessità di aggiungere una EEPROM esterna, riduce il numero di componenti necessari e le dimensioni del circuito stampato. Di conseguenza, diventa molto più semplice e pratico integrare le comunicazioni Bluetooth LE nei dispositivi di piccole dimensioni, come apparecchi medici indossabili, sensori, segnalatori luminosi e giocattoli.

I nuovi dispositivi integrati TC35676FTG/FSG utilizzano un circuito a bassa potenza e comprendono al loro interno un convertitore DC-DC ad alta efficienza. I dispositivi integrano una memoria Flash ROM da 192 kB per memorizzare programmi applicativi degli utilizzatori  e possono essere utilizzati in modalità autonoma. Il chip ha un trasmettitore con potenza in uscita compresa tra 0 e –20 dBm e un ricevitore con sensibilità pari a –92,5 dBm.

Oltre alle funzioni offerte dai nuovi dispositivi TC35676FTG/FSG, il circuito Tag NFC integrato nel nuovo dispositivi TC35675XBG permette di facilitare l’associazione tra due dispositivi Bluetooth e la loro accensione o spegnimento al semplice tocco di un dispositivo intelligente che supporta le funzioni NFC. Il chip genera automaticamente un codice a ridondanza ciclica (CRC, Cyclic Redundancy Code) durante la scrittura sul circuito del Tag ed effettua dei controlli automatici durante la lettura dei dati dal Tag stesso. Il dispositivi TC35675XBG contiene anche una memoria SRAM e una memoria E2PROM da 2 kbyte.

L’architettura a bassa potenza di questi nuovi circuiti integrate ne permette l’utilizzato per lunghi periodi con delle piccole batterie a bottone. I dispositivi raggiungono picchi di assrbimento inferiori a 6 mA (@ 3,3 V, –4 dBm all’uscita del trasmettitore o con ricevitore in funzione) e consumano meno di 100 nA in modalità di ibernazione (@ 3,3 V).

Il dispositivi TC35675XBG con funzione di Tag NFC è disponibile in un contenitore FBGA52 di 4,5 mm x 4,5 mm con passo da 0,5 mm, mentre i modelli TC35676FTG/FSG sono disponibile in diversi tipi di contenitori QFN40 da 6 mm x 6 mm, con passo da 0,5 mm (TC35676FTG) o da 5 mm x 5 mm, con passo da 0,4 mm (TC35676FSG).

www.toshiba.semicon-storage.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.