A Shanghai i grattacieli montuosi ecosostenibili


heat-420x280 A Shanghai i grattacieli montuosi ecosostenibili

Thomas Heaterwick ha ideato un grattacielo montuoso che copre sei ettari del quartiere di arte contemporanea di Shanghai.

Il nuovo quartiere ospiterà uffici, abitazioni, alberghi e una scuola, con terrazze ricoperte da alberi in un’ottica di salvaguardia dell’inquinamento atmosferico.

Si tratta del progetto M50 realizzato con rilievi, pendii e zone pianeggianti, per costituire un effetto montagna davvero unico.

“I pilastri non vengono nascosti, ma emergono dalla costruzione per sostenere le piante e gli alberi”, ha spiegato l’architetto, che ha ideato il progetto, che punta sulla produzione di energia derivante da fonti rinnovabili.

Il complesso verde comprende diversi edifici e si sviluppa in due lotti separati da una parte di terra appartenente allo Stato.

Fonte: Heaterwick

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.