Ad aprile Solar Impulse 2 tornerà a volare


SolarImpulse2-420x300 Ad aprile Solar Impulse 2 tornerà a volare

Solar Impulse 2, il velivolo solare impegnato nel giro del mondo, tornerà a volare nell’aprile del 2016.

L’avventura, iniziata nel marzo 2015 dagli Emirati Arabi Uniti e interrotta a causa di problemi tecnici alle batterie del velivolo durante la traversata dell’Oceano Pacifico, riprenderà dunque come annunciato dal pilota André Borschberg alla COP 21 di Parigi.

Solar Impulse 2 è attualmente fermo alle Hawaii, per la sostituzione delle batterie e ci vorrà ancora qualche mese per realizzare i test, che dovrebbero avere inizio nel marzo 2016.

Solar Impulse 2 è dotato di ali lunghe 72 metri, coperte da 17 mila celle fotovoltaiche, di accumulatori litio-polimero, di motori da 10 hp e di due eliche a due pale.

L’energia solare immagazzinata durante il giorno serve in parte ad azionare i motori elettrici ad elica e in parte a caricare le batterie per il volo notturno.

Fonte: Solar Impulse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.