Ecco l’auto senza pilota, made in China


baidu-autonomou-420x253 Ecco l'auto senza pilota, made in China

Le self-driving car iniziano a diffondersi anche a livello globale e dopo Google, anche Baidu, il motore di ricerca cinese, ha presentato il proprio progetto legato alla guida autonoma.

La vettura testata è stata realizzata con un sistema di videocamere e sensori per mappare l’ambiente circostante ed evitare gli ostacoli. Il veicolo è stato ottenuto modificando una BMW Serie 3.

I primi test realizzati su strada si sono svolti senza problemi tra le strade di Pechino per 30 chilometri, raggiungendo una velocità massima di 100 chilometri all’ora.

L’automobile senza pilota di Baidu si è districata in maniera agile tra strade secondarie e autostrade. Il progetto è stato avviato nel 2013, ma il debutto sul mercato non è ancora stato programmato.

L’azienda cinese ha l’obiettivo di introdurre la tecnologia soprattutto nel trasporto pubblico, lanciando gli autobus senza conducente.

Fonte: MIT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.