.

F2923, deviatore SPDT realizzato con tecnologia a impedenza costante KZ


IDT_Kz-420x300 F2923, deviatore SPDT realizzato con tecnologia a impedenza costante KZ

Integrated Device Technology (IDT) ha presentato il primo switch RF sul mercato in configurazione di deviatore (SPDT, single-pole, double-throw) realizzato con la sua tecnologia a impedenza costante KZ in attesa di brevetto. Il dispositivo IDT F2923 è uno switch a bassa perdita per segnali a radiofrequenza (RF) progettato per affrontare una moltitudine di applicazioni RF, tra cui stazioni radio base (2G, 3G, 4G, 5G), reti di raccolta del traffico wireless (backhaul), TV via cavo e dispositivi portatili.

La tecnologia KZ permette di controllare l’impedenza su tutte le porte quando avviene la commutazione dei segnali, preservando le caratteristiche di perdite di ritorno. I normali switch privi delle funzionalità KZ danno luogo a fenomeni transitori che provocano variazioni del rapporto di onde stazionarie (VSWR) di notevole entità durante la commutazione dei cammini del segnale a radiofrequenza, in quanto l’impedenza dello switch non viene ben controllata durante l’evento di commutazione. Un transitorio del rapporto di onde stazionarie può causare un degrado delle prestazioni del sistema e ridurne l’affidabilità.  I vantaggi offerti dalla tecnologia Kz in diversi scenari di utilizzo dinamici e di commutazione con segnali attivi (hot switching) comprendono:

  • Minimizzazione dei transitori nei sintetizzatori di trasmissione/ricezione e del tempo di recupero nei sistemi TDD
  • Prevenzione dei guasti e dei transitori che possono causare errori durante la commutazione tra due elementi RF, come amplificatori di potenza, circuiti di pilotaggio e amplificatori a basso rumore.
  • Minimizzazione dei transitori di ampiezza e fase nel ramo o nei rami non commutati quando si modifica il cammino di segnale di una rete di distribuzione, come negli accoppiatori da 3 dB o negli splitter a 4 vie

Grazie alla caratteristiche di questo commutatore in configurazione SPDT, evidenziamo come la nostra nuova tecnologia KZ sia in grado di migliorare notevolmente le prestazioni di commutazione dinamiche in presenza di segnali attivi,” afferma Chris Stephens, general manager della divisione RF di IDT. “Il deviatore F2923 dimostra ancora una volta la leadership di IDT nell’introdurre quelle innovazioni nel campo delle tecnologie a radiofrequenza che gli sviluppatori di sistemi si aspettano.

Oltre alla tecnologia KZ, il dispositivo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Perdita di inserzione di soli 0,48 dB a 2 GHz
  • IIP3 maggiore di 66dBm @ 2GHz
  • Il migliore isolamento sul mercato pari a 74 dB a 2 GHz

Con una copertura in frequenza che spazia da 300 kHz a 8000 MHz, l’innovativa tecnologia Kz di IDT garantisce che i dispositivi mantengano un’impedenza praticamente costante (con VSWR < 1,4:1 anziché di 9:1 come nei normali switch) durante la commutazione da una porta RF ad un’altra senza compromettere isolamento, linearità o perdita di inserzione. Il dispositivo F2923 viene alimentato con una tensione singola di 3,3 V e supporta i segnali di controllo con livelli logici standard a 1,8 V e 3,3 V.

Lo switch è disponibile in un contenitore 20-TQFN da 4 mm x 4 mm.

www.IDT.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.