.

TC9560XBG, Ethernet Bridge per applicazioni automobilistiche


TC9560XBG-420x300 TC9560XBG, Ethernet Bridge per applicazioni automobilistiche

L’elettronica dell’autoveicolo sta diventando più complessa con l’aggiunta di sensori avanzati, display ad alta risoluzione, fotocamere, sistemi automatici di assistenza alla guida (Automated Driver Assistance System, ADAS) e i relativi comandi e dispositivi di trasmissione dati. Il collegamento di questi apparati tramite un protocollo Ethernet unificato permette di semplificare il cablaggio, risparmiare sui costi, ridurre il peso dei cavi e aumentare la durata operativa del sistema.

Per rispondere a queste nuove esigenze, Toshiba Electronics Europe ha presentato un dispositivo Ethernet Bridge di classe automobilistica per realizzare applicazioni di infotainment intraveicolare (In-Vehicle Infotainment, IVI) e altre applicazioni in ambito automobilistico. Il circuito integrato TC9560XBG supporta numerosi standard come IEEE 802.1AS e IEEE 802.1Qav, denominati collettivamente come Ethernet-AVB. Gli standard Ethernet-AVB permettono di effettuare trasmissioni multimediali stabili e affidabili, e rendono il dispositivo adatto per applicazioni telematiche e sistemi IVI.

Il chip è stato sviluppato in conformità al sistema di qualità automobilistica ISO/TS 16949 e APQP ed è in fase di qualifica AEC-Q100 che ne garantirà qualità e prestazioni per il severo ambiente dell’autoveicolo. Il TC9560XBG è disponibile in un contenitore LFBGA da 10 mm x 10 mm.

Collegato a un processore applicativo o a un altro host SoC (System-on-Chip), il circuito integrato TC9560XBG permette al dispositivo host di trasmettere contenuti audio, video o di altro tipo attraverso una rete Ehernet 10/100/1000 all’interno dell’autoveicolo. Il collegamento all’host avviene attraverso un’interfaccia PCI Express (PCIe), HSIC o Time Division Multiplex (TDM)/I2S per traffico audio. L’interfaccia RGMII/RMII/MII del chipset si collega allo switch Ethernet oppure al dispositivo di livello fisico, e supporta sia traffico AVB che traffico di tipo tradizionale. Un processore on-chip ARM Cortex-M3 effettua operazioni di controllo e di gestione del sistema.

Oltre alle funzioni offerte dall’Ethernet Bridge TC9560XBG, la variante TC9560AXBG permette di offrire alle case automobilistiche di utilizzare anche le funzionalità di CAN-FD.

www.toshiba.semicon-storage.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.