.

Cinque nuovi moduli IoT LTE da Telit


Telit_IoT-420x300 Cinque nuovi moduli IoT LTE da Telit

Telit ha annunciato oggi l’introduzione di cinque nuovi moduli IoT LTE, uno nella categoria 4 (CAT-4) e quattro nella categoria 1 (CAT-1), il nuovo standard focalizzato sull’IoT, che comprende tre modelli nord-americani e una variante europea. Questi nuovi prodotti LTE ampliano il portafoglio 4G guidato dall’LE866-SV1 single-mode LTE CAT-1, che costituisce il modulo dual-band più piccolo lanciato nel settore (15x25mm). Sviluppati per essere utilizzati con gli operatori della rete wireless nord-americani, i LE866-SV1, LE910-SV1 e LE910-NA1, e l’LE910-EU1 per quelli europei, sfruttano tutti la tecnologia LTE già esistente in linea con i piani degli operatori per supportare lo standard CAT-1 nei rispettivi mercati. L’LE910-SV V2 è un modulo single mode CAT-4, approvato dagli operatori, a elevata larghezza di banda che è stato introdotto per le applicazioni che richiedono una trasmissione di dati ad alta velocità, senza dover ripiegare sul 3G o 2G. Gli apparati dei clienti basati su questi moduli possono essere facilmente migrati su CAT-0/M quando lo standard risulta disponibile e certificato dagli operatori. La disponibilità commerciale dei prodotti CAT-1 è prevista per l’inizio del 2016, in linea con il roll-out degli operatori.

Tre dei moduli CAT-1 e il modulo CAT-4 LTE IoT saranno disponibili nel popolare form-factor xE910, la più versatile e completa famiglia di prodotti Telit, e l’altro nella versione xE866 che include anche delle varianti drop-in compatibili con il 2G e il 3G. Tutti vengono sviluppati in linea con l’esperienza dell’azienda che mira a fornire un’ampia compatibilità pin-to-pin tra i moduli. La famiglia xE910 è l’unica nel mercato con un singolo form factor a comprendere la gamma completa di tecnologie cellulari (GPRS, UMTS, HSPA, CDMA and LTE CAT-x) in un’ampia varietà di configurazioni regionali di banda e certificazioni degli operatori. L’aggiunta dello standard CAT-1 alla famiglia xE910 apre la strada agli sviluppatori e agli integratori, consentendogli di sfruttare non solo le attuali capacità dello standard ma anche di beneficiare dell’evoluzione delle tecnologie che potenziano la comunicazione LTE come MTC, IPv6 e VoLTE (Voice-Over-LTE – solamente LE9).

L’attesa per l’adozione su larga scala dell’LTE per l’IoT è terminata. Gli operatori mobile nord-americani hanno assunto un ruolo di leadership commercializzando lo standard CAT-1 assieme all’Europa e Telit sarà pronta quando lanceranno il servizio CAT-1 LTE per l’IoT. Come leader del settore dotato del più ampio portafoglio di moduli IoT, che comprende form factor compatti e ultra-compatti e schede dati come il nuovo standard M.2, Telit permette agli sviluppatori e integratori di continuare a beneficiare della più longeva esperienza del settore in ambito customer e dell’affidabilità nel segmento specifico del M2M/IoT. Godiamo di una posizione unica nel mercato che ci consente di aiutare i nostri clienti nel rispondere rapidamente alle opportunità,  dando loro la possibilità di espandersi nelle altre regioni con i loro progetti attraverso una semplice sostituzione del modulo con uno della stessa famiglia. Ora, con lo standard CAT-1 totalmente compatibile con la prossima generazione di moduli IoT per il CAT-0/M, per gli sviluppatori non c’è più motivo di continuare ad aspettare. È possibile progettare ora, implementare l’efficiente soluzione CAT-1 e aggiornarla al CAT-0/M in seguito senza le necessità di un ulteriore sviluppo o di riconversione”, ha dichiarato Felix Marchal, Chief Product Officer di Telit.

Realizzati per soddisfare a pieno l’ampia gamma di richieste di applicazione, i moduli LTE IoT CAT-1 di Telit possono facilmente essere abbinati al modulo Telit GNSS per una soluzione IoT out-of-the-box per il tracking, per la navigazione e la sorveglianza.

Supportati dai migliori prodotti, soluzioni e opzioni di supporto globale di Telit, i moduli IoT LTE CAT-1 aggiungono stabilità agli apparati 4G esistenti e consentono ai clienti di ridurre il rischio, il tempo di immissione sul mercato IoT in via di espansione.

www.telit.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.