NEO-M8P, modulo di localizzazione con precisione dell’ordine del centimetro


NEO-M8P-420x300 NEO-M8P, modulo di localizzazione con precisione dell’ordine del centimetro

La società svizzera u-blox ha presentato il sistema per  localizzazione satellitare NEO-M8P in grado di offrire una precisione dell’ordine del centimetro.

Con dimensioni pari a 12,2 x 16 x 2,4 mm, il modulo NEO-M8P è il più piccolo dispositivo GNSS RTK (real time kinematic) basato sulle reti satellitari GPS e GLONASS disponibile sul mercato. Il mezzo sul quale è montato il modulo NEO-M8P-0, e che riceve le informazioni relative alla correzione da un modulo NEO-M8P-2 tramite un link di comunicazione che utilizza il protocollo RTCM (Radio Technical Commission for Maritime Services), è in grado di garantire un’accuratezza dell’ordine del centimetro.

Gli algoritmi RTK sono pre-integrati nel modulo. Ne consegue che le dimensioni e il peso sono notevolmente ridotti, così come il consumo energetico che è cinque volte inferiore rispetto alle attuali soluzioni. Anche il costo si riduce sensibilmente, così come i tempi di sviluppo in quanto non c’è più bisogno di implementare una soluzione RTK facendo ricorso ad un processore separato.

La tecnologia RTK è stata utilizzata in passato per prodotti di nicchia, prevalentemente nel settore delle costruzioni e dei rilevamenti. A causa dei costi elevati e della sua complessità, questa tecnologia di posizionamento non ha mai avuto una diffusione di massa.

Oggigiorno, tuttavia, questo livello di precisione (e di bassi consumi) è diventato indispensabile per alcune applicazioni con elevati volumi di produzione, quali, ad esempio, il mercato dei veicoli autonomi; altre aree di applicazione riguardano altri mezzi autonomi come i trattori o i tosaerba robotizzati.

Il dispositivo u-blox NEO-M8P offre una valida risposta a queste esigenze, offrendo una soluzione RTK-based precisa, di piccole dimensioni e molto conveniente.

Il modulo NEO-M8P abbassa le barriere d’ingresso per le aziende  impegnate a sviluppare prodotti e sistemi dalla precisione centimetrica in differenti mercati, come ad esempio in quello degli UAV”, ha dichiarato Daniel Ammann, Executive Director Positioning e Co-Founder di u-blox. “Oggi, la maggior parte delle soluzioni si basano su prodotti on-board che possono essere facilmente sostituite dal modulo NEO-M8P in grado di garantire prestazioni superiori in termini di precisione e consumo energetico, facilitando l’integrazione nelle piattaforme esistenti con un significativo risparmio di costo”.

Attualmente il modulo NEO-M8P è disponibile in campioni mentre la produzione in volumi è prevista per il terzo trimestre 2016.

www.u-blox.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.