C’è tempo fino al 15 aprile per partecipare al TI Innovation Challenge European Design Contest 2016


tiic2016-420x300 C’è tempo fino al 15 aprile per partecipare al TI Innovation Challenge European Design Contest 2016

Destinato agli studenti universitari di tutta Europa, è uno dei più importanti concorsi a premi organizzato da un produttore di semiconduttori.

Anche i premi messi in palio sono all’altezza, con 5 mila dollari che andranno ai primi classificati delle tre categorie previste.

Proprio per l’elevato numero di domande pervenute, Texas Instruments ha deciso di estendere al 15 aprile 2016 il termine ultimo per la presentazione dei progetti.

Il Contest prevede tre categorie:

Automotive
Appartengono a questa categoria tutti i progetti che riguardano il controllo della trazione, i sistemi di assistenza alla guida (telecamere, radar, ultrasuoni, assistenza nel parcheggiare …), i sistemi relativi alla sicurezza (airbag, freni, ecc.), i sottosistemi  ibridi e di e-car (gestione della batteria, efficienza energetica, ecc.), l’illuminazione intelligente, l’infotainment, e tanti altri ancora.

Industriale
Questa è la categoria degli appassionati di robotica, smart grid, domotica, casa intelligente, e delle applicazioni che trovano impiego in ambito industriale, dai PLC alla sensoristica ai sistemi di visione e a tanto altro ancora.

Innovazione
Reinventare il mondo con progetti all’avanguardia in ambito biomedicale o che riguardano la salute e il benessere. Ma anche progetti di elettronica indossabile, connessi, magari realizzati con stampanti 3D: questa è la categoria adatta.

Il concorso prevede due turni. Nel primo turno verranno selezionati sette progetti per ciascuna categoria ognuno dei quali verrà premiato con 1.000 dollari.

Nel secondo turno le sette squadre gareggeranno tra loro per aggiudicarsi il “Chairman’s Award” che prevede un premio di 5.000 dollari per i primi classificati di ciascuna categoria.

www.ti.com/ww/eu/TIIC2016/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.