Quasi 300 mila ordini per la Tesla Model 3


TeslaModelSWEB-420x300 Quasi 300 mila ordini per la Tesla Model 3

È la più grande scommessa della sua vita e la più colossale operazione di crowdfunding mai portata a termine: stiamo parlando della presentazione da parte di Elon Musk e della successiva raccolta ordini della nuova vettura elettrica – la Tesla Model 3 – che, se tutto andrà per il verso giusto, segnerà una svolta epocale nel mercato dell’automobile.

Insieme ai sistemi di guida autonoma, sarà infatti la trazione elettrica che cambierà nei prossimi 10-15 anni le nostre abitudini e tutto quanto ruota attorno al mondo dell’automobile.

I numeri sono impressionanti: dopo tre giorni di pre-ordini, quasi 300 mila persone da tutto il mondo avevano prenotato una Model 3 per un importo di circa 10-15 miliardi di dollari di fatturato (nel momento in cui gli ordini diventeranno vere e proprie vendite). Intanto Elon Musk ha incamerato 300 milioni di dollari di acconti che sicuramente consentiranno di accelerare l’avvio della produzione.

Se Elon Musk e la sua Tesla Motors riusciranno a mantenere la promessa e consegnare le vetture nei tempi previsti (e la Model 3 manterrà le prestazioni dichiarate), tutti gli altri produttori dovranno ripensare rapidamente le proprie strategie. Una volta abituati alla trazione elettrica, nessuno ne potrà più fare a meno, anche perché, grazie all’efficienza del motore elettrico, il costo di esercizio di una vettura elettrica è pari alla metà di quello di una vettura con motore endotermico. E tutto questo senza considerare gli aspetti legati all’inquinamento.

Tornando alla nuova nata di casa Tesla, Model 3 combina autonomia, prestazioni, sicurezza e spazio in una berlina premium: l’autonomia è di 345 km con accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 6 secondi. Gli interni sono in grado di accogliere 5 adulti mentre le dotazioni di sicurezza sono al top nella sua categoria. Il tutto ad un prezzo (base) di 35 mila dollari, che sicuramente lieviterà a causa dei numerosi optional (… e in Italia dell’IVA) ma che potrà calare sensibilmente in virtù degli incentivi locali e statali.
Di seguito il video di presentazione del nuovo modello:

Le consegne sono previste per la fine del 2017.

www.teslamotors.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.