ACS724KMA, ACS725KMA nuovi sensori di corrente ad effetto Hall da Allegro Microsystems


Allegro-ACS724_ACS-725-420x300 ACS724KMA, ACS725KMA nuovi sensori di corrente ad effetto Hall da Allegro Microsystems

Allegro MicroSystems Europe ha presentato due nuovi circuiti integrati sensori di corrente che rappresentano una soluzione economica e di buona precisione per la misura della corrente in AC e DC . Questi dispositivi sono ideali per la realizzazione di tutte quelle apparecchiature industriali, commerciali e per le telecomunicazioni che richiedono una elevata tensione di isolamento.

Entrambi i modelli ACS724KMA (V 5) e ACS725KMA (3,3 V) sono disponibili in un contenitore di piccolissime dimensioni adatto a tutte le apparecchiature dove ci sono problemi di spazio, e che consente di risparmiare sul costo del PCB grazie alla possibilità di ridurne le dimensioni. Il contenitore è un SOIC16 ad altissimo isolamento adatto ad un montaggio SMT.

La tecnologia di rilevamento differenziale garantisce una ottima immunità in modo comune nei confronti di disturbi introdotti dai campi magnetici quali, ad esempio, quelli dei motori.

Le applicazioni tipiche includono il controllo dei motori, la gestione di carichi di vario genere e il rilevamento della corrente relativa, gli alimentatori switched-mode e i circuiti di protezione da sovraccarichi.

Entrambi i dispositivi sono costituiti da un preciso sensore lineare ad effetto di Hall a basso offset, con un conduttore di rame posizionato nelle vicinanze del die. La corrente che attraversa questo conduttore genera un campo magnetico che viene rilevato dal sensore di Hall e che successivamente viene trasformato in una tensione proporzionale. La corrente viene rilevata in modalità differenziale per annullare i campi magnetici in modo comune,  migliorando la precisione in ambienti rumorosi dal punto di vista delle dispersioni magnetiche.

La precisione intrinseca del dispositivo è garantita dalla vicinanza del campo magnetico al trasduttore ad effetto Hall. La precisione della tensione proporzionale è dovuta anche al basso valore di offset dalla tecnologia BiMOS del circuito sensore di Hall che utilizza in più anche la compensazione digitale della temperatura (brevettata da Allegro), garantendo prestazioni particolarmente accurate anche in presenza di sovratemperature.

L’uscita del dispositivo ha una pendenza positiva all’aumentare della corrente che fluisce attraverso il conduttore di rame (dai piedini 1 e 4 ai piedini 5 e 8), percorso che è quello tipico per rilevare la corrente. La resistenza interna presenta un valore 0,85 mΩ che garantisce una bassa perdita di potenza.

I terminali dello stadio in rame dove fluisce la corrente da misurare sono elettricamente isolati dagli altri pin del sensore (da 9 a 16) consentendo di utilizzare il dispositivo ACS724KMA in applicazioni di rilevamento della corrente in modalità high-side, senza dover ricorrere ad amplificatori differenziali o altre costose tecniche di isolamento.

I dispositivi ACS724KMA e ACS725KMA utilizzano un package SOIC16 a basso profilo per montaggio superficiale; il leadframe è placcato di stagno opaco al 100%, compatibile con il piombo standard dei processi di assemblaggio. Internamente, il dispositivo è senza piombo. I due integrati vengono tarati in fabbrica prima della spedizione.

www.allegromicro.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.