.

LM5165 e LM5165-Q1, convertitori buck da 65 V con la corrente di riposo più bassa del settore


LM5165-2-420x300 LM5165 e LM5165-Q1, convertitori buck da 65 V con la corrente di riposo più bassa del settore

Texas Instruments annuncia due nuovi convertitori buck CC/CC sincroni da 65 V, 150 mA con la corrente di riposo a 10,5 µA (IQ), la  più bassa del settore, per applicazioni di automazione industriale e sensori per automobili che richiedono elevata efficienza. I regolatori step-down in micropotenza LM5165 (industriale) e LM5165-Q1 (automotive) offrono un’estesa gamma di tensioni di ingresso (VIN) e una doppia modalità di controllo per ottimizzare l’efficienza e le dimensioni del PCB. Abbinando i regolatori allo strumento Power Design WEBENCH di TI, i progettisti possono portare in tempi più rapidi sul mercato i loro progetti di automazione industriale e di processo.

L’estesa gamma di esercizio da 3 V a 65 V permette ai regolatori in micropotenza LM5165 e LM5165-Q1 di gestire i transitori più elevati in applicazioni di sensoristica industriale e nei controllori logici programmabili (PLC), oltre a condizioni di avvio-arresto e sovraccarico per le batterie al piombo-acido da 12 V/24 V e per le nuove batterie per automobili agli ioni di litio da 48 V. I MOSFET integrati contribuiscono a ridurre l’area occupata sul PCB, mentre la funzionalità di limitazione della corrente programmabile riduce la dimensione dell’induttore. Entrambi i regolatori operano a temperature di giunzione fino a 150 °C, per ambienti a temperatura elevata. Il regolatore LM5165-Q1 è certificato AEC-Q100 per applicazioni automobilistiche.

Caratteristiche e vantaggi principali:

  • La bassa corrente IQ di standby di 10,5 µA permette un’efficienza di conversione del 90% su carichi da 1 mA a 10 mA, per prolungare la durata della batteria nelle applicazioni “always on”, come spiegato nell’articolo “Powering smart sensor transmitters in industrial applications“.
  • Il duty cycle del 100% permette un funzionamento a basso smorzamento, mentre un MOSFET lato alto a canale P consente di eliminare diodo e condensatore.
  • Funzionamento a doppia modalità: una modalità di controllo a modulazione di frequenza a impulsi (PFM) consente di progettare un’alimentazione con la massima efficienza, mentre la modalità di controllo constant on-time (COT) offre una corrente di uscita più elevata e prestazioni superiori in termini di interferenze elettromagnetiche come indicato nella nota applicativa “Simple success with conducted EMI from DC/DC converters“.
  • Le opzioni fisse a 3,3 V e 5 V eliminano i divisori resistivi di retroazione esterni per ridurre il numero dei componenti esterni.
  • Il limite di corrente programmabile ottimizza dimensioni e costi dell’induttore.

I regolatori LM5165 e LM5165-Q1 sono parte della famiglia TI di regolatori step-down CC/CC a VIN estesa che includono le unità LM5017, LM5160 e TPS54062. Texas Instruments dispone di numerosi altri convertitori ad alte prestazioni le cui caratteristiche sono reperibili qui.

I regolatori sono già disponibili in volumi di produzione in package VSON a 10 pin da 3 mm x 3 mm, così come sono disponibili i moduli di valutazione COT LM5165EVM-HD-C50X ad alta densità e PFM LM5165EVM-HD-P50A. Sono anche disponibili i modelli PSPICE nonché uno strumento di progettazione rapido.

www.ti.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.